Giorgia Villa è la fata della trave

Federica Sorrentino |

Storico successo in Coppa del Mondo per Giorgia Villa che, nella prova di Coppa del Mondo di ginnastica artistica a Il Cairo, si aggiudica l’oro alla trave. Con il personale di 13.600 la fata bergamasca non fa rimpiangere l’assenza di Asia D’Amato, leader in qualifica ma poi ritiratasi per infortunio. L’agente delle Fiamme Oro si lascia alle spalle la statunitense Joscelyn Roberson, seconda con 13.230, e la belga Erika Pinxten, terza a quota 13.030. Con questa vittoria, sommata a quella conquistata nella tappa precedente a Baku, la ventenne di Brembate Sopra conquista il titolo di specialità dell’intero circuito.

Questo successo si aggiunge all’argento che Giorgia Villa ha conquistato agli staggi, specialità che ha visto imporsi Alice D’amato, leader continentale e del circuito, brava anche nel corpo libero con un eccellente argento al corpo libero.

Giorgia Villa insieme ad Alice D’Amato, entrambe agenti delle Fiamme Oro (Ph: Simone Ferraro/FGI)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La spada di Jacopo Rizzi sul tetto del mondo

Giulia Piazzalunga |
18 Aprile 2024
Ai Campionati del Mondo Cadetti e Giovani di Riyadh 2024, l’Italia della spada maschile ha trionfato nella prova a squadre Under 20. Il bergamasco ...

Stefano Belotti oro tris agli Assoluti Open di ...

Michele Ferruggia |
14 Aprile 2024
Si chiudono con la tripletta personale di Stefano Belotti gli Assoluti Open UnipolSai di tuffi alla Monumentale di Torino. Il ventenne bergamasco v...

RN Orobica domina anche a Parma e vola ai playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica sbanca anche Parma e conquista il primo posto matematico, vincendo una partita combattuta contro lo Sport Center Par...