Indoor

Giorgia Villa e Yumin Abbadini staccano il pass per Parigi

8 Luglio 2024

Simone Fornoni

Due ginnasti bergamaschi alle Olimpiadi di Parigi. Yumin Abbadini e Giorgia Villa hanno onorato la loro partecipazione ai Campionati Italiani Assoluti al Palazzetto dello Sport di Cuneo, meritando a pieni voti la convocazione. Il ritorno di Giorgia Villa ha convinto pienamente. Se Alice D’Amato si è confermata campionessa italiana assoluta di artistica femminile, eguagliando la sorella gemella Asia che si era laureata regina nel 2019 e 2020, il quarto posto di una strepitosa Giorgia Villa, con il personale di 109.150 e a un soffio dal podio, è frutto di un percorso di crescita che promette di rivederla ai massimi livelli sotto i cinque cerchi parigini. Alle parallele asimmetriche, dietro la campionessa europea Alice D’Amato, c’è ancora la ginnasta bergamasca, la quale sugli staggi è stata protagonista di una prestazione sfarzosa che le ha consentito di mettere al collo la medaglia di bronzo.

In campo maschile,  Yumin Abbadini (82,150 punti), bronzo continentale e sesto miglior all-arounder al mondo, è salito sul gradino più basso del podio, per poi piazzarsi secondo alla sbarra con 14,400 alle spalle dell’agente di polizia Carlo Macchini, ancora decisivo con il suo 14,650, come lo scorso anno quando si impose in Veneto con 14.500. 

Giorgia Villa è tornata alla grande ai campionati assoluti ottenendo un argento e un bronzo (Ph: Simone Ferraro/FIG)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

Sei ciclisti e tre paraciclisti Bg ai Giochi di Parigi

5 Luglio 2024

Fabio Gennari

Sei ciclisti (un uomo e cinque donne) e tre paraciclisti…

Leggi di più

Stefano Belotti bronzo da 1 metro agli Europei di tuffi

20 Giugno 2024

Federica Sorrentino

Stefano Belotti sul podio del trampolino da un metro agli…

Leggi di più