Goggia brutta caduta in SuperG

Redazione |

Si tinge ancora d’azzurro la pista di Cortina, ma non per Sofia Goggia che incappa in un’altra brutta caduta a metà della prova di supergigante vinta da Elena Curtoni. L’uscita di scena della campionessa bergamasca ha avuto una dinamica che ha destato subito preoccupazione. Nell’affrontare una S, al momento di rientrare sulla seconda porta ha divaricato gli sci e subito una probabile compressione sul ginocchio sinistro. Lo si è intuito quando, soccorsa in pista, si rimessa in piedi mostrando l’espressione sofferente e portando la mano sulla gamba sinistra. A fine gara, Sofia Goggia ha lasciato la pista appoggiandosi alle spalle degli accompagnatori e camminando a fatica. Il responso arriverà dalla risonanza magnetica. Si teme una distorsione al ginocchio sinistro, ma si spera in un responso negativo, limitando il trauma a una botta riassorbibile in vista dei giochi olimpici invernali di Pechino. Nessuno vuole pensare a una rinuncia dopo quella ai mondiali di Cortina. L’incidente in SuperG è avvenuto 24 ore dopo la splendida vittoria in discesa libera, colta pure con qualche rischio per Sofia Goggia.

Intanto Elena Curtoni si è regalata la seconda vittoria in coppa del mondo, la prima in SuperG. E’ stata l’unica a scendere sotto il tempo di 1’21” (1’20.98), precedendo Tamara Tippler (+00.09), Michelle Gisin (+00.24) e Federica Brignone (+00.32), la quale ha perso il podio ma ha indossato il pettorale rosso di specialità, davanti a Elena Curtoni e Sofia Goggia.

Preoccupazione per Sofia Goggia dopo la caduta nel SuperG di Cortina (photocredits: Fisi/Pentaphoto)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Goggia in finale Atleta dell’anno Fisi

Federico Errante |
1 Ottobre 2022
Sofia Goggia è in finale nella competizione indetta dalla Fisi che eleggerà l’atleta dell’anno. La regina della velocità ha passato il primo turno ...

Atleta dell’anno FISI via alle votazioni

Federico Errante |
11 Settembre 2022
La Fisi ha aperto il tradizionale concorso che permette agli appassionati di eleggere il migliore dell’ultima stagione. In corsa Michela Moioli e S...

Stefano Maldifassi si candida alla presidenza d...

Michela Corvetto |
4 Agosto 2022
«Una Federazione nuova, dinamica, autorevole e propositiva: è la FISI che ho in mente»: con queste parole Stefano Maldifassi comunica la propria ca...