Goggia domina e cade in discesa

Redazione |

La pista austriaca di Altenmarkt/Zauchensee resta tabù per la regina della discesa, Sofia Goggia, che cercava la quarta vittoria stagionale nella specialità e invece è incappata in una caduta, per fortuna senza conseguenze, nel primo minuto di gara quando era nettamente in testa nel secondo tempo intermedio. Nel tratto prima di un curvone, la finanziera di Astino ha aperto lo sci sinistro e, traversando, è finita nelle reti. Dopo i primi momenti di preoccupazione, Sofia Goggia si è rialzata, ha rimesso gli sci e raggiunto il traguardo, visibilmente contrariata. La campionessa bergamasca, leader della discesa libera, era davanti a tutte nella seconda prova cronometrata della gara con il tempo di 1’47″19. La vittoria è andata alla svizzera Lara Gut-Behrami, terza in prova e attardata di 70 centesimi da Sofia Goggia. Eccellente quarto posto per l’azzurra Nadia Delago, che ha sfiorato il podio, e sesto posto per Federica Brignone, davanti all’altra elvetica Corinne Suter, oro mondiale a Cortina 2021.
La quarta discesa libera stagionale, dopo le vittorie nelle prime tre gare ottenute da Sofia Goggia, era l’occasione per ipotecare la coppa di specialità, perché al cancelletto di partenza con c’era Breezy Johnson, fermata dai medici per un problema al ginocchio e prima inseguitrice della bergamasca in classifica, così come non ha partecipato Mikaela Shiffrin, leader della classifica generale di Coppa del Mondo di sci alpino.

Sofia Goggia nella seconda prova di discesa a Altenmarkt/Zauchensee (photocredits: Pentaphoto/Fisi)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Atleta dell’anno FISI via alle votazioni

Federico Errante |
11 Settembre 2022
La Fisi ha aperto il tradizionale concorso che permette agli appassionati di eleggere il migliore dell’ultima stagione. In corsa Michela Moioli e S...

Stefano Maldifassi si candida alla presidenza d...

Michela Corvetto |
4 Agosto 2022
«Una Federazione nuova, dinamica, autorevole e propositiva: è la FISI che ho in mente»: con queste parole Stefano Maldifassi comunica la propria ca...

Il ds Pisoni prepara la stagione di snowboardcross

Federico Errante |
27 Giugno 2022
L’inizio stagione è ancora lontano, ma è già tempo di mettere il classico “fieno in cascina”. Lo snowboardcross nazionale, archiviati i primi test ...