Gritti niente podio nella coppa del mondo di sci d’erba

Federico Errante |

Lorenzo Gritti si congeda con un terzo posto. Podio che invece manca per un soffio nella classifica generale. In quest’ottica, ovviamente, ha pesato come un macigno lo”zero” nel gigante di ieri, preceduto dalla quarta piazza nello slalom di venerdì. A Marbach, in Svizzera, chiude con il botto l’idolo di casa Marco Hueppi che s’impone nella prova veloce in 30.30 sul ceco Martin Bartak -fresco vincitore della Coppa del Mondo – per 11/100 e sul 38enne di Gandino per 13. Quinto Andrea Iori, sesto Daniele Buio e undicesimo Michael Bertagno, terzo nel gigante di ieri. Nella graduatoria finale, alle spalle di Bartak (725 punti), proprio l’elvetico Hueppi a 635, Buio 524 e Gritti 497. Per il capitano il colpo di coda in un weekend che si era aperto con il quarto posto in slalom. Il “gran finale” se lo regala invece Margherita Mazzoncini, terza in superG dopo lo splendido uno-due d’oro nelle prove tecniche. Otto le affermazioni complessive della 26enne di Sospirolo, oggi alle spalle del tandem della Repubblica Ceca Sarka Abrahamova-Karolina Rasovska. L’azzurra si abbona al “tre” poiché termina terza nella classifica di specialità cosi come nella classifica generale: coppa alla ceca Eliska Rejchrtova con 635 punti, con la connazionale Abrahamova a 580 e Mazzoncini a 510. Federica Milesi è 15ma a 104, più indietro la promettente Gaia Cassone cosi come Chiara Milesi. Istantanee che vanno a rinsaldare valore e prospettive dello squadrone tricolore. Una conferma splendida, certificata anche da un Mondiale capace di portare la bellezza di sette medaglie (erano state tre nel 2021). Il domani sembra dunque in banca e la sfida alla Repubblica Ceca resterà, con ogni probabilità, il fil rouge per il 2024. 

Lorenzo Gritti ha pagato l’uscita nel gigante mancando il podio per un soffio nella classifica generale (credits: FISI)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Lions BG arriva in casa la terza sconfitta stag...

Luciano Locatelli |
15 Aprile 2024
Terza sconfitta stagionale per i Lions Bergamo, nella partita casalinga contro i Saints Padova, valida per il per il Girone B della IFL2. La squadr...

Tamburello femminile comanda San Paolo d’Argon

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Una vittoria ed una sconfitta, questo il bilancio della terza giornata del campionato di serie A di Tamburello open femminile, il San Paolo d’Argon...

Arcene Tamburello scivola alla prima in casa

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Nella seconda giornata del massimo campionato maschile di tamburello open, l’Arcene perde la sua prima partita in casa, contro il Solferino con il ...