Holm un corridore di fascia per Gasperini

Federica Sorrentino |

Primo giorno al Centro Sportivo Bortolotti di Zingonia per Emil Holm, il 23enne svedese prelevato dallo Spezia per spingere lungo le corsie laterali. Un piede destro dotato di una capacità di progressione che gli consente di agire a tutta fascia, bravo nell’uno contro uno, pronto a rilanciarsi dopo una stagione terminata anzitempo a causa di un’ernia inguinale che ha richiesto un intervento chirurgico. Nella scorsa stagione, la sua prima in Italia e in Serie A, ha totalizzato in campionato 20 presenze (con 1 gol e 2 assist) con lo Spezia, venendo impiegato anche in 3 partite di Coppa Italia. In precedenza, si è messo in luce nel massimo campionato danese con la maglia del SönderjyskE, con cui sino al termine della stagione 2021-22 ha disputato 44 partite, impreziosite da 8 reti e 3 assist. Finora ha giocato due partite nella Nazionale A svedese dopo averne disputate 9, mettendo a segno 2 gol, con l’Under 21. Il 23enne svedese ha già avuto modo di fare vedere le sue qualità e la corte dell’Atalanta ne è la riprova. Arriva a titolo temporaneo sino al 30 giugno 2024, con diritto di opzione per l’acquisizione definitiva. Holm ha scelto la maglia numero 3. Si trasferisce al Torino, sempre a titolo temporaneo con diritto di opzione per i granata, il laterale francese Brandon Soppy.

Emil Holm accolto dall’a.d atalantino Luca Percassi (credits: atalanta.it)

Holm mostra la maglia numero 3 (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Semifinale di Europa League a un passo

Eugenio Sorrentino |
17 Aprile 2024
“L’Atalanta gioca in tre competizioni e ci auguriamo che continui ad essere impegnata su tre fronti il mese di maggio”. Non è stato l’incipit di Gi...

La Dea domina e spreca rimontata dal Verona

Eugenio Sorrentino |
15 Aprile 2024
Un punto invece di tre. L’Atalanta spreca quanto di buono fatto nella prima parte di gara, con una prestazione degna di quanto visto a Liverpool in...

Gasperini non cerca alibi ma sprona ad andare a...

Fabrizio Carcano |
15 Aprile 2024
Giocando tante partite ravvicinate qualcosa si lascia per strada, qualche punto si perde per strada. Gian Piero Gasperini non gira intorno ai disco...