I 50 successi di Verstappen e il podio insperato di Sainz

Michele Ferruggia |

Il Gran Premio USA di F1 sul Circuit of The Americas di Austin, in Texas, prova numero 18 su 22 del Mondiale 2023, passerà alla storia per essere il più lungo di sempre. Iniziato con le prove libere e poi con le qualifiche ufficiali, ha visto disputarsi prima la Sprint Race e poi la gara vera e propria. Sempre con lo stesso esito: Verstappen e ancora Verstappen, che coglie il 50esimo successo in F1. Partito dalla sesta posizione, l’olandese già riconfermatosi campione del mondo, ha rimontato lasciandosi alle spalle e ben distanziati Lewis Hamilton su Mercedes e Lando Norris su McLaren. Ferrari giù dal podio, la squalifica di Hamilton e Leclerc a causa del fondo irregolare della propria macchina regala il terzo posto insperato a Carlos Sainz. Cui prodest? Non certamente alla classifica piloti, quanto a quella costruttori in cui la Rossa incalza Mercedes per la piazza d’onore alle spalle della inarrivabile Red Bull. Allo stato attuale, Mercedes 344 punti e Ferrari 322 punti. Lotta aperta, anche se le due scuderie sommano meno punti della Red Bull (706).

Carlos Sainz è avanzato al terzo posto nel GP USA grazie alle squalifiche di Hamilton e Leclerc (credits: Scuderia Ferrari)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Jorge Martin doppietta a Le Mans +38 su Bagnaia

Michele Ferruggia |
12 Maggio 2024
Sul circuito di Le Mans la MotoGP ha un solo protagonista ed è Jorge Martin che, in sella alla Ducati Prima Pramac, detta legge sia nella Sprint de...

Carrara e Consoli terzi alla 4a Coppa della Alpi

Federica Sorrentino |
8 Maggio 2024
Due bergamaschi sul podio della quarta edizione della Coppa delle Alpi, organizzata da 1000 Miglia. Si tratta di Sergio Carrara e Walter Consoli&nb...

Norris 110 gran premi e lode a Miami

Redazione |
6 Maggio 2024
Quando si pensa che sia diventata monotona, la Formula 1 offre sorprese piacevoli per lo spettacolo e la prospettiva di rendere le corse sempre più...