I Lions Bergamo centrano la semifinale

Luciano Locatelli |

Vittoria dei Lions Bergamo che, battendo in casa ai quarti di finale i Daemons Cernusco per 36-21, si qualificano per la semifinale contro i Giaguari Torino, a loro volta vittoriosi nel derby contro i Reapers Torino per 36-22.

La partita è stata condotta per tre quarti dai Leoni di Bergamo, che come al solito si sono distinti per la fase difensiva e si sono aggiudicati i primi 3 periodi, per poi concedere l’ultimo quarto agli ospiti.

Parte forte la squadra di Doug Cosbie, che nel primo quarto realizza un primo touchdown con Luca Aldrighettiche sfugge alla difesa biancorossa e porta in vantaggio 6-0 i bergamaschi, ma non riesce la successiva trasformazione di Jacub Veber. Venti minuti dopo è Davide Rossi a incunearsi nella difesa dei Daemons e porta reil parziale sul 12-0, cui segue la trasformazione di Veber che fissa il punteggio del primo quarto sul 13-0.

Il secondo periodo parte con una forte reazione dei Daemons Cernusco che costringono in difesa i bergamaschi, ma grazie a Lorin Mema recuperano palla e ripartono all’attacco. Ed è ancora Luca Aldrighetti a superare la difesa biancorossa e segnare un nuovo touchdown in solitaria. Realizza poi il tiro successivo Veber, che porta il punteggio del secondo quarto sul 20-0, grazie ancora alla difesa attenta dei caschi oro.

Dopo la pausa, nel terzo quarto i biancorossi partono forte come nel secondo per cercare di recuperare e si portano subito a ridosso della goal line, ma è ancora Luca Aldrighetti a portare lontano il pericolo portandosi sulla linea delle 33 yard, pronto per ripartire con un nuovo gioco per i Lions.

I bergamaschi conquistano campo e riescono con Bonzanni, che placa Baldal nella end zone, a conquistare una safety che porta il punteggio sul 22-0 a loro favore.

La partita continua con i Lions in controllo che rintuzzano le azioni dei biancorossi e quando possono contrattaccano, come succede sul finire del terzo tempo, quando il quaterback Davide Rossi effettua un lancio a tutto campo per Giovanni Zani che intercetta e scappa in touchdown, eludendo la difesa avversaria e portando a 28-0 il punteggio. Punteggio che viene incrementato ancora dalla segnatura su calcio di Veber 29-0 al termine della terza frazione.

Ultimo quarto molto combattuto che vede i Daemons Cernusco dare il tutto per tutto e sbloccare il punteggio. Ci riesce subito in apertura con Baidal, che dalle 14yd passa per Corvarola che riceve in touchdown, cui segue la segnatura di Greselin (29-7).

Continua la rincorsa dei biancorossi che riescono a perforare la difesa dei caschi oro e così è Nuzzi che infila i Lions sulla propria corsia di destra, effettuando una corsa di 80yd e segnando indisturbato il 29-13. Greselin trasforma il calcio portando il punteggio sul 29-14.

I Lions accusano il colpo ma si ributtano in attacco alla ricerca di una nuova segnatura che arriva con Davide Rossi, il quale effettua il touchdown mettendo punti di distacco nel punteggio, che viene arrotondato con la trasformazione di Veber per il 36-14.

Poi ancora una trasformazione a favore dei biancorossi di Cernusco con Greselin che realizza il touchdown e il tiro successivo, portando il punteggio finale sul 36-21 e rendendo meno amara la sconfitta. La partita si chiude con il successo in favore di Lions che si aggiudicano così l’accesso alla semifinale in programma nel fine settimana del 11/12 giugno.

QUARTI DI FINALE – Campionato Seconda Divisione

Skorpions Varese – Saints Padova 42-6

Pirates Savona – Aquile Ferrara 43-0

Giaguari Torino- Reapers Torino 36-22

Lions Bergamo – Daemons Cernusco sul Naviglio 36-14

SEMFINALI – 11/12 giugno

Giaguari Torino – Lions Bergamo

Skorpions Varese- Pirates Savona

La squadra di Doug Cosbie ha esercitato una netta superiorità su Cernusco (credits: Lions Bergamo)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Trasferta vittoriosa per la Rugby Bergamo 1950

Giulia Piazzalunga |
22 Novembre 2022
La Rugby Bergamo 1950 torna dalla trasferta in territorio sardo con 5 punti importanti: la partita contro l’Olbia Rugby 1982 si chiude 6-57. ...

Rugby Bergamo 1950 travolge la capolista

Giulia Piazzalunga |
8 Novembre 2022
Si conclude 29-20 il match che ha visto la Rugby Bergamo 1950 ospitare in casa l’Amatori Rugby Capoterra. I giallorossi tornano a vincere dop...

Gommonauti in azione a Treviglio

Michela Corvetto |
8 Novembre 2022
Nel primo weekend di novembre, nelle acque del Laghetto Treviza di Treviglio, si è disputata la seconda tappa di “Formula Match Race Giovanile” di ...