Icelab in trionfo con Memola e Conti-Macii

Redazione |

Successo di Nikolaj Memola nella sesta tappa stagionale dell’ISU Challenger Series, che ottiene così la prima affermazione della carriera nel circuito cadetto senior. Da venerdì 13 a domenica 15 ottobre, il Vasas Ice Rink di Budapest ha fatto da palcoscenico al Budapest Trophy, nella quale è arrivato un risultato di massimo rilievo per il movimento italiano. Il diciannovenne azzurro ha migliorato tutti i propri primati personali, abbattendo la soglia dei 250 punti (88.99 nello short program e 161.38 nel libero, per un totale di 250.37). In questo modo ha superato di oltre quattro lunghezze lo svizzero Lukas Britschgi, bronzo agli ultimi Europei. Va rimarcato come Memola abbia avuto il merito di essere riuscito a completare, per la prima volta in gara, un salto quadruplo. La dinamica si è verificata nel programma corto di venerdì, dove l’allievo di mamma Olga Romanova ha completato un quadruplo lutz.

Sara Conti e Niccolò Macii, campioni d’Europa in carica di pattinaggio di figura, non hanno avuto rivali nel Tayside Trophy, vinto per il secondo anno di fila a Dundee nel Regno Unito, ultimo test agonistico in vista dell’esordio nel Grand Prix. La coppia di artistico italiana è ritornata sul ghiaccio della città scozzese dopo aver vinto l’edizione 2022. I Campioni d’Europa in carica si sono fregiati del successo anche in questo 2023, dimostrandosi nettamente superiori alla concorrenza incontrata. Nell’ultima gara di preparazione in vista del Grand Prix, il tandem azzurro ha chiuso il programma corto con 65.40 nonostante una caduta sul triplo rittberger lanciato. Nel programma libero sono poi arrivati 131.61 punti, che hanno portato il totale a 197.91. Al di là dei punteggi e dell’esito della competizione, l’evento è servito come ultimo test agonistico per affinare gli elementi in vista del Grand Prix di pattinaggio di figura. L’esordio di Conti/Macii è previsto per il primo weekend di novembre, nella tappa francese di Angers.

Successo di Nikolaj Memola nella sesta tappa stagionale dell’ISU Challenger Series, che ottiene così la prima affermazione della carriera nel circuito cadetto senior (Ph: Diego Barbieri – FISG)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Stefano Belotti oro tris agli Assoluti Open di ...

Michele Ferruggia |
14 Aprile 2024
Si chiudono con la tripletta personale di Stefano Belotti gli Assoluti Open UnipolSai di tuffi alla Monumentale di Torino. Il ventenne bergamasco v...

RN Orobica domina anche a Parma e vola ai playoff

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica sbanca anche Parma e conquista il primo posto matematico, vincendo una partita combattuta contro lo Sport Center Par...

Belotti oro bis dal trampolino 3 metri agli Ass...

Federica Sorrentino |
14 Aprile 2024
Ai campionati italiani assoluti di tuffi, il bergamasco Stefano Belotti fa doppietta d’oro. Dopo il metro, vince anche la finale dal trampolino tre...