Ihemeje in finale triplo agli Europei 

Redazione |

Il triplista Emmanuel Ihemeje, prodotto di Atletica Estrada, è il migliore dei tre azzurri qualificati per la finale di specialità ai campionati europei di atletica leggera di Monaco, in programma mercoledì 17 agosto. Ihemeje è atterrato più lontano tra i saltatori made in Italy già al primo salto. Nonostante abbia staccato fuori asse, ja fatto segnare un 17,20 (+0.9) che è la seconda misura complessiva, a sei centimetri dal personale (realizzato al coperto nel 2021), inferiore soltanto al 17,36 (+1.2) del portoghese campione del mondo Pedro Pichardo. “Era questo l’obiettivo, centrare misura al primo salto – ha dichiarato Ihemeje – siamo alla fine di una lunga stagione, quindi cerco di dare più qualità che quantità ai miei salti. Sto ancora imparando questa disciplina, ora sto trovando una buona consistenza, per rappresentare al meglio la maglia azzurra”. 

Quarta misura per Andrea Dallavalle, quarto classificato dei Mondiali di Eugene, che ha ottenuto 16,83, mentre Tobia Bocchi si è fermato a 16,55, che comunque lo qualifica. 

Emmanuel Ihemeje si è qualificato per la finale del triplo con la seconda misura (credits: Colombo/Fidal)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Sarzilla alla MilanoTRI insegue il sogno olimpico

Redazione |
10 Aprile 2024
Il bergamasco Michele Sarzilla, classe 1988, triatleta professionista dal 2018, sarà al via della MilanoTRI, l’appuntamento di FollowYour...

Curiazzi e Colombi provano a mettersi in marcia...

Redazione |
9 Aprile 2024
Federica Curiazzi di Atletica Bergamo 1959 Oriocenter e Nicole Colombi del Centro Sportivo Carabinieri saranno in gara nella 20 km femminile ai Mon...

Innovation Run italiani in evidenza nel dominio...

Giulia Piazzalunga |
7 Aprile 2024
Trionfi internazionali nella terza edizione della Innovation Run, la 10 km su strada nel Kilometro Rosso Innovation District di Bergamo. Tra g...