Ihemeje quinto al mondo nel triplo

Marta Nozza Bielli |

Emmanuel Ihemeje, scuola Atletica Estrada, grande protagonista della finale del salto triplo ai mondiali di atletica leggera a Eugene nell’Oregon, in cui si è piazzato quinto con la misura di 17.17. A un passo dal podio l’altro azzurro Andrea Dallavalle, quarto con 17,25 (-0.2) al primo salto, a soli sei centimetri dal bronzo conquistato dal cinese Zhu Yaming (17,31/-0.8). La gara dominata dal portoghese Pedro Pablo Pichardo L, medaglia d’oro con un fantastico 17,95 (+0.3), migliore prestazione mondiale del 2022, quaranta centimetri in più del 17,55 di Fabrice Hugues Zango (+1.4) valido per l’argento direzione Burkina Faso. 

Da applausi la prova dell’idolo di casa Ihemeje, bergamasco, studente all’Università dell’Oregon, che guadagna i tre salti di finale con il 17,03 (+0.5) del secondo turno e poi incrementa all’ultima prova: “Ci ho messo un paio di salti per trovare il ritmo – ha raccontato – Ora testa bassa, continuare a lavorare, e crederci fino in fondo”.

Ihemeje ha ottenuto la quinta misura all’ultimo salto (credits: Colombo/Fidal)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Elisa Valensin 200 record migliore allieva al m...

Redazione |
18 Maggio 2024
Continua a migliorarsi la 17enne Elisa Valensin, portacolori dell’Atletica Bergamo 1959 Oriocenter, che al Roma Sprint Festival centra il secondo p...

Alla Recastello Radici Gruppo il Trofeo Valli B...

Federica Sorrentino |
18 Maggio 2024
La 19esima edizione del Trofeo Valli Bergamasche, disputato a Leffe, a sole due settimane dai Campionati Europei di corsa in montagna in programma ...

Elisa Valensin stampa il secondo crono allieve ...

Giulia Piazzalunga |
14 Maggio 2024
Non si arresta la crescita di Elisa Valensin, la 17enne milanese portacolori di Atletica Bergamo 1959 Oriocenter, che ha fatto segnare un nuovo cro...