Atletica

Il 27° Meeting di Nembro brilla di stelle e promesse

18 Giugno 2024

Simone Fornoni

Dopo gli Europei di atletica leggera allo stadio Olimpico di Roma, l’attenzione si sposta a Nembro per la 27esima edizione del meeting internazionale in programma nella serata di mercoledì 19 giugno con atleti di 36 Paesi. Tra i protagonisti, annunciati i quattrocentisti medaglia d’argento in staffetta Vladimir Aceti (Fiamme Gialle), Riccardo Meli (Fiamme Gialle) e Brayan Lopez (Fiamme Azzurre). Nel giro di pista al femminile la primatista italiana della 4×400 Ilaria Accame (Libertas Unicusano Livorno) oltre ad Ayomide Folorunso (Fiamme Oro) attesa nella distanza senza ostacoli, Rebecca Borga (Fiamme Gialle), Alessandra Bonora (Fiamme Gialle) e Virginia Troiani (Cus Pro Patria Milano). Ma c’è grande curiosità intorno all’allieva Elisa Valensin (Atl. Bergamo 1959 Oriocenter) che dopo i 200 da record si cimenta sui 400 al centro sportivo Saletti.

Atletica Saletti, organizzatrice del meeting, conta di avere in pista anche l’argento mondiale della 4×100 Roberto Rigali (Carabinieri, già Bergamo Stars), schierato in batteria agli Europei di Roma nella staffetta d’oro. Nei 100 anche Marco Ricci (Esercito) e Andrea Federici (Atl. Biotekna), dalla Colombia lo sprinter da 10.09 Jhony Renteria. Al femminile, la bergamasca Alessia Pavese (Aeronautica) si misura con Irene Siragusa (Esercito). Negli ostacoli occhi puntati sullo junior Matteo Togni (Bergamo Stars).

L’allieva Elisa Valensin, portacolori di Atletica Bergamo 1959 Oriocenter, attesa sul giro di pista al centro sportivo Saletti di Nembro (Ph: Grana/Fidal)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

Elisa Valensin racconta attese e speranza azzurre agli Europei U18

17 Luglio 2024

Giulia Piazzalunga

Alla vigilia degli Europei under 18 di atletica leggera a…

Leggi di più

Valensin e Gelpi agli Europei U18 per divertarne stelle

16 Luglio 2024

Fabio Gennari

Due stelle dell’atletica bergamasca tra i 68 atleti azzurri, 35…

Leggi di più