Il fattore 10 nelle ultime dieci

Fabio Gennari |

Nel segno del numero 10. Quello di maglia, alias Jeremie Boga. Quello delle partite che mancano alla fine, con 30 punti in palio. E pure quello che segnerebbe la doppia cifra raggiunta da Rasmus Hojlund. L’Atalanta di Gian Piero Gasperini, reduce da due vittorie consecutive contro Empoli e Cremonese, si appresta ad affrontare il Bologna a Bergamo e uno dei protagonisti più attesi è senza dubbio l’ex Sassuolo Boga. 
In rete allo Zini su assist di Hojlund, l’attaccante nato a Marsiglia da genitori ivoriani sta vivendo un inizio di 2023 molto importante con 5 assist e 2 gol già messi a tabellino e sta finalmente dando lampi di qualità che saranno determinanti per il finale di stagione. 
Già, quel finale di stagione che il 10 (dell’Atalanta) vuole giocare da protagonista nelle ultime 10 (partite di campionato). Parliamo di poco meno di un quarto di campionato, con 30 punti a disposizione che sono un’enormità se si pensa che tra la terza e la sesta squadra in classifica ci sono appena 3 punti: Milan (51), Roma e Inter (50) e Atalanta (48). Il bello è che tra la terza e la sesta posizione ballano più o meno (per una squadra come la Dea) circa 40 milioni di euro. Sono i soldi della Champions, quelli che andando in Europa League lasceranno agli appassionati il fascino della competizione ma toglieranno dalle casse della società fondi importanti. Strategici. Per qualcuno, quasi vitali. 
Trascinati dal 10 (Boga) nelle ultime 10 partite aspettando che Rasmus Hojlund arrivi  quota 10 gol. La doppia cifra, per un ragazzo del 2003 appena arrivato in Italia, sarebbe davvero un grande risultato e la sensazione, visto che siamo a quota 7 in serie A, è che il giovane ex Sturm Graz possa davvero farcela. A Cremona è mancato il gol per una leggerezza nell’appoggio in porta, contro il Bologna (già trafitto all’andata) il numero 17 è pronto a tornare al gol e la speranza è che lui, Boga, Lookman, Zapata e Muriel possano contribuire in modo netto a migliorare e riscrivere tanti altri numeri della storia nerazzurra. 

Cinque assist e due gol per Jeremy Boga nel 2023 (Ph: A. Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Kolasinac il gladiatore è l’uomo in più di Gasp...

Fabrizio Carcano |
22 Giugno 2024
Il riposo del guerriero. Meritato. Rigenerante. Terapeutico. Sead Kolasinac, 31 anni compiuti giovedì 20 giugno, sta guardando gli Europei da spett...

Esordio europeo nel Friendly Match con l'AZ Alk...

Federica Sorrentino |
20 Giugno 2024
L’Atalanta ha scelto un esordio europeo con i fiocchi prima di giocare il match valido per la Supercoppa continentale con il Real Madrid alla vigil...

Al raduno del 10 luglio largo alla vecchia guardia

Fabrizio Carcano |
19 Giugno 2024
Largo alla vecchia guardia. Per le prime di settimane di lavoro a luglio, al centro sportivo di Zingonia, il tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperin...