Il grande pubblico della Dea

Federica Sorrentino |

In ogni partita c’è un prima e un dopo. A Bergamo, indipendentemente dal risultato che matura al triplice fischio, c’è il pubblico che fa della fede e della passione la sua dottrina. La squadra del cuore si ama e sostiene. Soprattutto nei momenti più difficili. E se proprio vogliamo dirla tutta, nella partita casalinga con il Lipsia sarebbe ingiusto dire che la squadra non ha meritato, ma più correttamente riconoscere come non sia riuscita a fare ciò che si era prefissata. Lo spettacolo del pubblico ha soverchiato l’amarezza dell’uscita di scena. Tre stagioni consecutive in Champions, nella prima tra le Top 8 con l’impresa sfiorata con il Paris SG, seguita dagli ottavi con il Real Madrid e quest’anno tra le prime otto di Europa League dopo una fase a gironi condizionata dalle rimonte subite dal Manchester Utd. Insomma, l’Atalanta resta ad alti livelli e può dare continuità al suo ciclo dei sei stagioni da protagonista, in campionato e in Europa. Steve Pagliuca, accanto ad Antonio Percassi, ha toccato con mano cosa significa fede atalantina. Il pubblico della Dea è entrato di diritto nel palcoscenico europeo insieme ai teatri di grande tradizione. Basta questo a comprendere quanto Bergamo meriti l’Europa. Traguardo che la squadra di Gasperini proverà a centrare ancora, convinta – come affermava Vittorio Gassman – di avere un grande avvenire dietro le spalle.

Il muro di colori dell’Atalanta al Gewiss Stadium nel match con il Lipsia (Ph: Alberto Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Gente di Dublino

Federica Sorrentino |
22 Maggio 2024
Sono trascorsi 10 anni e un secolo dalla pubblicazione del libro “Gente di Dublino”, meglio noto come “Dubliners”, scritto da James Joyce. Avrebber...

Sinner nr 2 ATP talento nato al Challenger di B...

Federica Sorrentino |
31 Marzo 2024
Non tutti i tornei del circuito ATP Challenger possono vantare almeno due vincitori tra i Top 10 del ranking mondiale. Bergamo, con il suo Trofeo F...

Quando il FairPlay fa capolino nello spogliatoio

Federica Sorrentino |
13 Settembre 2023
Se vi chiedeste dove abita il FairPlay, la risposta non potrebbe che essere “ovunque”. Gian Piero Gasperini ama raccontare che la squadra più vince...