Il mondiale di Fossa Universale premia Rachele Amighetti e Graziano Borlini

Alessia Pezzotta |

Il 40° Campionato del Mondo di Fossa Universale, andato in scena sulle pedane del Tav Umbriaverde-Todi di Massa Martana, ha regalato belle soddisfazioni ai due fucili orobici partecipanti. Nel comparto ladies, argento a squadre per Rachele Amighetti di Costa Volpino, insieme alla romana Roberta Pelosi e alla cosentina Silvia Munno con 540. Davanti a loro sul podio le francesi Neau, Pereira e Denis, oro con 546, e dietro le australiane Dean, Shedrina e Pistone, bronzo con 531. Rachele Amighetti è anche la vincitrice, tra le Ladies, della Coppa del Mondo Beretta. Da titolo iridato la prestazione dei Senior CON Graziano Borlini di Ardesio che insieme al padovano Roberto Coppiello (oro individuale) e al ternano Corrado Pontecorvi è salito sul gradino più alto del podio con 569/600.

Il podio delle squadre Ladies con le azzurre seconde (credits: Fitasc World Championship-Fitav)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

UBISport Ciserano perde il recupero del primo t...

Luciano Locatelli |
10 Aprile 2024
Recupero amaro per l’Ubisport Ciserano che nel completamento della partita della prima giornata, sospesa per pioggia, nel campionato di serie A ope...

Esordio vincente in trasferta per Arcene Tambur...

Luciano Locatelli |
7 Aprile 2024
Partenza vincente per l’Arcene Tamburello, impegnata nella serie A open maschile, vittoria per 0-2 in trasferta contro Fontigo.  Una partita che no...

RN Orobica continua la marcia in vetta alla A2

Luciano Locatelli |
7 Aprile 2024
Vittoria sofferta ma vittoria, per la Isocell Rari Nantes Orobica in Liguria, contro il Sori Pool Beach per 11-12, nel girone nord del campionato d...