Il primo anno dell’Accademia Sport Imagna

Michela Corvetto |

Tempo di bilanci per l’Accademia Sport Imagna ASD, associazione sportiva che ha riunito sotto la stessa bandiera 12 società calcistiche della Valle Imagna a livello giovanile, dai primi calci fino agli Under 17.  I primi 365 giorni della nuova realtà sportiva valdimagnina hanno segnato un cambiamento importante per il calcio vallare: gli obiettivi di unione e divertimento saranno stati raggiunti?

L’Accademia è nata il 29 giugno – ricorda il presidente Nicola Cortinovis – In pochissimi giorni, abbiamo dovuto creare la società a livello legale, le squadre, i gruppi, le iscrizioni…siamo partiti con un po’ di incoscienza, ma devo dire che più si va avanti e più si nota quell’unione che è l’essenza dell’Accademia, unire tutte le società vallari”.

Il bilancio è ottimo, soprattutto dal punto di vista umano, che è il grande obiettivo del progetto Accademia. “Posso dire di aver conosciuto persone fantastiche, che hanno dato una mano e credono fortemente in quello che facciamo. E i primi che lo fanno sono i ragazzi – racconta Cortinovis – vederli rappresentare la Valle mi riempie di orgoglio. Certo, bisogna sempre migliorare – prosegue Cortinovis -, non possiamo arrivare al livello di una squadra con tanta esperienza partendo dal primo anno: cercheremo di migliorare sempre, proponendo novità che facilitano famiglie, atleti e allenatori. Da circa due mesi abbiamo un nuovo ufficio, una sede presso il Palazzetto dello Sport di Sant’Omobono, di fronte ai campi sportivi. Qua le famiglie e gli allenatori potranno interagire, è una cosa importante per noi”. Un successo merito del clima di fiducia e collaborazione creatosi nel corso dei mesi e su cui Cortinovis pone l’accento.

“Con la fine della scuola, i ragazzi finiranno i tornei, sia in valle che fuori, ci sarà un camp estivo organizzato dalla JV Accademy, l’abbiamo dato in gestione a loro che hanno fatto tanto bene l’anno scorso e meritavano la riconferma. Stiamo iniziando a raccogliere le iscrizioni per il prossimo anno, il bilancio è molto molto positivo, sono veramente felice dell’Accademia e speriamo di continuare bene, migliorandoci sempre” – chiosa Cortinovis.

L’Accademia comprende 12 società calcistiche valdimagnine a livello giovanile (credits: ufficio stampa Accademia Sport Imagna)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Nazione Solidale quarta al mondiale di calcio d...

Federica Sorrentino |
15 Novembre 2022
Il podio sarebbe piaciuto eccome a Emiliano Mondonico, ma il quarto posto con cui la Nazionale Solidale ha concluso la sua avventura al torneo inte...

Bergamo festeggia 4 collari d’oro CONI al femmi...

Michele Ferruggia |
14 Novembre 2022
Quattro collari d’oro a quattro campionesse bergamasche. Le cicliste Chiara Consonni e Martina Fidanza da Brembate Sopra, Elisa Balsamo che ha pres...

ITA Airways intitola aereo a Felice Gimondi

Federica Sorrentino |
14 Novembre 2022
Dopo Giacomo Agostini, ITA Airways ha deciso di intitolare ad un altro illustre bergamasco campione dello sport un proprio aeromobile. Il nome non ...