Il ruolo chiave degli esterni nelle gare esterne

Fabio Gennari |

Sulle ali, l’Atalanta, ha cambi interessanti per l’incredibile filotto di aprile. Durante la pausa per le nazionali, l’unico ad aver giocato per due volte dall’inizio alla fine è stato Matteo Ruggeri con l’Under 21, gli altri 4 elementi della rosa a disposizione ovvero Emil Holm, Davide Zappacosta, Hans Hateboer e Mitchel Bakker si sono visti solo per spezzoni o, addirittura, sono rimasti a lavorare al Centro Bortolotti con Gasperini. Nel 3-4-3 della Dea (con varianti offensive che possono portare la squadra a giocare con un rifinitore e due punte o due giocatori in appoggio al centravanti) il ruolo dei giocatori di fascia è molto importante. Gasperini nelle ultime partite ha dimostrato grande attenzione al turnover e alle rotazioni scientifiche dei suoi uomini, sono stati bilanciati i carichi cercando di tenere tutti sulla corda ed evitando rischi di ogni genere. Zappacosta, ad esempio, ha il grande vantaggio di essere duttile e può giocare sia a destra che a sinistra oltre ad essere anche più abile in fase di copertura rispetto a quasi tutti i compagni di ruolo. L’esterno di Sora è uno dei candidati a giocare da titolare contro il Napoli, dovrebbe farlo sulla corsia mancina con Holm, in campo solo 60 minuti abbondanti nella prima amichevole contro il Portogallo della scorsa settimana, favorito per la fascia destra. Le scelte di questa stagione raccontano di come l’altro titolare è Ruggeri, per lui possibile un impiego a Firenze in Coppa Italia con Hateboer e Bakker che potrebbero avere minuti interessanti sia al Maradona che al Franchi ma, soprattutto, nella sfida di domenica prossima a Cagliari contro i sardi. 
Il respiro delle scelte, infatti, dovrà essere forzatamente molto lungo. Dopo la gara in Sardegna l’Atalanta affronterà la quarta trasferta di fila sul campo di Anfield contro il Liverpool, ci sarà bisogno davvero di tutti e non è nemmeno escluso che Gasperini decida di tenere d’occhio pure Palestra, laterale destro della Under23 che ieri ha giocato (e segnato) anche con la nazionale italiana Under 19. 

Davide Zappacosta, 24 presenze e 2 reti in campionato in questa stagione (Ph: A. Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Con il Verona al Gewiss Stadium per riprendere ...

Eugenio Sorrentino |
14 Aprile 2024
Tocca all’Atalanta chiudere il programma del 32° turno di campionato, lunedì 15 aprile alle 20:45, avversario il pericolante Verona, 72 ore prima d...

Padova si conferma bestia nera della U23

Fabrizio Carcano |
13 Aprile 2024
Il Padova si conferma bestia nera per l’Atalanta under23 (in generale in difficoltà con tutte le squadre venete, Vicenza, Arzignano, Legnago e Virt...

La Dea di Liverpool incarna il calcio ben giocato

Federica Sorrentino |
12 Aprile 2024
La voglia di stupire, in casa Atalanta, non è mai mancata. Il mondo del pallone con i suoi osservatori previlegiati dovrebbe esserci abituato e inv...