Il via agli otto giorni di Clusone

Fabio Gennari |

Con l’allenamento in programma alle ore 17 di venerdì 14 luglio, inizia il ritiro in vista della stagione 2023/24 dell’Atalanta di Gian Piero Gasperini. Dopo il ritrovo in tarda mattinata al Centro Bortolotti e il pranzo in gruppo, la partenza alla volta del Grand Hotel Presolana di Lantana di Dorga dove i nerazzurri pernotteranno. mentre per il lavoro quotidiano è stato scelto il Centro Sportivo di Clusone, struttura molto funzionale che comprende il campo in erba naturale (con tribuna da 2000 posti) e una serie di altri spazi (compreso il palazzetto) che saranno sfruttati per lavorare al meglio dal tecnico di Grugliasco e lo staff. 

Al lavoro sono attesi anche i 10 nazionali che hanno avuto qualche giorno in più di riposo per la coda della scorsa stagione che li ha visti impegnati anche dopo il 4 giugno, giorno di Atalanta – Monza. I calciatori attesi sono gli olandesi de Roon e Koopmeiners, i danesi Hojlund e Maehle, l’italo-brasiliano Toloi, il turco Demiral, il croato Pasalic, il nigeriano Lookman, l’albanese Djimsiti e il terzo nuovo acquisto dei bergamaschi dopo Bakker e Adopo, ovvero il bosniaco Kolasinac. Ci sono posizioni da valutare in modo approfondito come quella di Demiral (non aggregato alla squadra) e del giovane Hojlund, tutti e due sono molto chiacchierati sul mercato e vedremo cosa accadrà nei prossimi giorni. Al lavoro, in settimana, è previsto anche l’arrivo di Muriel che ha goduto di qualche giorno in più di permanenza in Colombia per questioni personali. 

Gli 8 giorni di allenamenti, comprensivi delle 3 amichevoli che si giocheranno domenica 16 luglio contro la Rappresentativa Città di Clusone, giovedì 20 contro la Rappresentativa Valle Seriana e sabato 22 con gli svizzeri del Locarno, non fanno pensare grandi difficoltà dal punto di vista tecnico e tattico, se consideriamo la caratura degli avversari, ma saranno molto preziose per affinare la preparazione. In ultima analisi, di certo non per minor importanza rispetto al resto, il ritiro di Clusone significa anche poter lavorare avvolti dall’affetto dei tifosi. Chi passerà in Valle Seriana per una sbirciatina al lavoro o chi sarà assiduo frequentatore del Centro Sportivo avrà la possibilità di far sentire ai giocatori tutta la passione del popolo atalantino per la squadra nerazzurra. All’alba di una stagione che vedrà il ritorno della Dea in Europa, anche questo sarà importante per fare qualcosa di molto importante. 

L’elenco dei 26 giocatori a disposizione di mister Gasperini. Portieri: Bertini, Musso, Rossi, Sassi e Vismara. Difensori: Bakker, Bonfanti, Djimsiti, Guerini, Kolašinac, Mæhle, Ruggeri, Toloi, Zappacosta e Zortea. Centrocampisti: Adopo, de Roon, Éderson, Koopmeiners e Pašalić. Attaccanti: Boga, Cisse, Højlund, Lookman, Miranchuk e Zapata. Arriveranno a ritiro in corso Cambiaghi, Carnesecchi, Muriel, Okoli e Scalvini.

Gian Piero Gasperini in panchina al Centro Sportivo di Clusone nel luglio 2022 (Ph: A. Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Kolasinac il gladiatore è l’uomo in più di Gasp...

Fabrizio Carcano |
22 Giugno 2024
Il riposo del guerriero. Meritato. Rigenerante. Terapeutico. Sead Kolasinac, 31 anni compiuti giovedì 20 giugno, sta guardando gli Europei da spett...

Esordio europeo nel Friendly Match con l'AZ Alk...

Federica Sorrentino |
20 Giugno 2024
L’Atalanta ha scelto un esordio europeo con i fiocchi prima di giocare il match valido per la Supercoppa continentale con il Real Madrid alla vigil...

Al raduno del 10 luglio largo alla vecchia guardia

Fabrizio Carcano |
19 Giugno 2024
Largo alla vecchia guardia. Per le prime di settimane di lavoro a luglio, al centro sportivo di Zingonia, il tecnico nerazzurro Gian Piero Gasperin...