Calcio

Ilicic debutta con la Slovenia nella fase finale degli Europei

26 Giugno 2024

Luciano Locatelli

Non è mai troppo tardi. Non è mai finita. A 36 anni e mezzo Josip Ilicic ha debuttato agli Europei con la sua sorprendente Slovenia nel quarto d’ora finale contro l’Inghilterra. Quindici minuti per entrare nella storia del calcio sloveno e scrivere una sorta di ‘happy end’ (anticipato, perché dovrebbe giocare anche l’anno prossimo) alla sua storia personale, umana e calcistica. Quattro anni fa, era il luglio 2020, la carriera di Ilicic a 32 anni sembrava conclusa: una depressione subdola lo aveva aggredito dopo la pandemia vissuta a Bergamo. Vecchi fantasmi, l’infanzia vissuta in Bosnia prima della guerra, la prematura scomparsa del padre, lo avevano assalito nelle notti di silenzio e sirene nel capoluogo orobico sconvolto dalla pandemia. Poi la guarigione e la lenta ripresa. E altri due anni in campo con la Dea, ma senza mai tornare ai suoi livelli: qualche sprazzo, un gol in Champions a Liverpool, un altro allo United, una grande serata nel gennaio 2021 a San Siro contro il Milan capolista, ma poco altro, prima di un nuovo blackout nella primavera 2022. Nel settembre 2022 il saluto ai tifosi bergamaschi al Gewiss, con una passerella prima del match contro il Torino, in abiti borghesi, e il ritorno in Slovenia per chiudere la carriera con il suo Maribor dove aveva spiccato il volo nel 2010 prima di dodici anni nella nostra serie A tra Palermo, Fiorentina e Atalanta. Una prima stagione poco incisiva, poi un secondo anno in crescendo con una rete in Conference e 9 gol, fino alla convocazione del ct Kez agli Europei. Da riserva, dietro ai giovani.

Ma la sera di martedì 25 giugno Ilicic ha avuto la sua passerella nel finale, per un esordio tardivo agli Europei. Un esordio salutato sui social dai tifosi dell’Atalanta, che non lo hanno mai dimenticato, con la consueta valanga di post per San Giuseppe. A 36 anni il coetaneo Robert Lewandowski ha chiuso, segnando contro la Francia, il suo quarto campionato continentale consecutivo, andando a segno in tutte e quattro le edizioni, mentre Ilicic ha esordito: il calcio è anche questo. C’è chi inizia e chi finisce. E non è mai troppo tardi, non è mai finita. E Ilicic ora ha gli ottavi di finale ancora da giocare e chissà che il ct sloveno Kez non gli regali un’altra opportunità.

A 36 anni e mezzo Josip Ilicic ha debuttato agli Europei con la sua sorprendente Slovenia nel quarto d’ora finale contro l’Inghilterra (photocredits: uefa.com)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

Screenshot

Atalanta 3 gol alla Primavera nella prima sgambata

18 Luglio 2024

Fabrizio Carcano

Tre reti nella ripresa, e un palo nel primo tempo,…

Leggi di più

Famiglia Percassi e Dea omaggio a Clusone

18 Luglio 2024

Federica Sorrentino

La famiglia Percassi seduta a bordo campo del Centro Sportivo…

Leggi di più