Mondo

Indomito Bagnaia ancora leader in MotoGP

15 Ottobre 2023

Admin Pernice

In MotoGP di due cose si può essere certi: la Ducati ha già vinto con largo anticipo il titolo costruttori ed esprimerà il prossimo campione del mondo. Certamente uno tra Pecco Bagnaia, che insegue la riconferma, e lo spagnolo Jorge Martin, il quale in Indonesia prima si è preso la gara Sprint balzando in testa alla classifica piloti (a +7 su Bagnaia) e poi scivolando nel corso del gran premio mentre era in testa. Un errore che ha lasciato via libera al successo di Bagnaia, che non saliva sul gradino più alto del podio dal 20 agosto in Austria, riconsegnandogli lo scettro (+18, 346 punti contro 328, con Bezzecchi a -63). E pensare che Martin aveva recuperato 69 punti nelle ultime gare, Sprint indonesiana compresa. Scattato dalla 13a piazzola, Bagnaia è risalito in terza posizione già al quarto giro, incalzando l’Aprilia di Vinales che inseguiva a 2”6 Martin, prima che rovinasse sulla ghiaia. Sopravanzato Vinales, Pecco Bagnaia è rimasto al comando, mentre lo spagnolo dell’Aprilia si è dovuto guardare da Fabio Quartararo su Yamaha, che ha chiuso terzo. Ai piedi del podio un eccellente Di Giannantonio con la Ducati Gresini seguito dalla Ducati VR46 di Marco Bezzecchi, il quale ha corso ad appena una settimana dall’operazione alla clavicola destra fratturata nel precedente gran premio.

Pecco Bagnaia festeggia la vittoria in Indonesia con il team Ducati (credits: Ducati Corse)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

Jasmine Paolini incanta ma non si siede sul trono di Wimbledon

13 Luglio 2024

Federica Sorrentino

Jasmine Paolini non ce la fa a salire sul trono…

Leggi di più

La nona di Hamilton a Silverstone si è compiuta

7 Luglio 2024

Fabrizio Carcano

Sir Lewis Hamilton torna alla vittoria in F1 a distanza…

Leggi di più