ItalGAM alle Olimpiadi e Abbadini in finale all around ai Mondiali

Redazione |

La nazionale italiana maschile di ginnastica artistica, con il bergamasco Yumin Abbadini, ottiene il sesto posto in qualifica e centra la finale mondiale a squadre di martedì 3 ottobre e, soprattutto, la qualificazione olimpica ai Giochi di Parigi 2024. Yumin Abbadini (Pro Carate), Nicola Bartolini (Pro Patria Bustese), Lorenzo Minh Casali (Giovanile Ancona), Matteo Levantesi (Pasqualetti Macerata), Mario Macchiati (Fermo 85) e, in panchina, Lorenzo Bonicelli (Ghislanzoni GAL di Lecco), seguiti dai tecnici Paolo Pedrotti, Marco Fortuna, Alberto Busnari e Paolo Quarto sono arrivati alle spalle di Giappone, Stati Uniti, Gran Bretagna, Canada e Germania, davanti a Svizzera e Cina, che completano l’ottetto dei finalisti iridati. I campioni d’Europa in carica, guidati dal DTN Giuseppe Cocciaro, hanno condotto una gara regolare, compensando con la forza del gruppo piccoli errori individuali, sotto gli occhi del Presidente FGI Gherardo Tecchi, del capodelegazione Vittorio Massucchi, del Segretario Generale Roberto Pentrella e del team manager Andrea Facci. Un lavoro collettivo che ha premiato la Sezione della maschile con cinque carte olimpiche, risultato di squadra mancato sia i Mondiali di Glasgow nel 2015 per Rio de Janeiro, sia a Stoccarda nel 2019 per Tokyo. In entrambe le occasioni c’era Nicola Bartolini, divenuto nel frattempo il capitano degli azzurri. 

Non è finita qui. Infatti, l’ItalGAM qualifica due azzurri tra i 24 della finale all around individuale. Uno di questi è Yumin Abbadini con il totale di 82.532, l’altro Lorenzo Casali con 82.065 – e ottiene la final eight alle parallele pari con Matteo Levantesi, settimo a quota 14.833. Yumin Abbadini ha ottenuto il punteggio migliore tra gli azzurri al corpo libero, al volteggio e alle parallele pari.

La squadra azzurra di ginnastica artistica maschile con Yumin Abbadini – ultimo a destra – si è qualificata per le Olimpiadi di Parigi 2024 (Ph: Simone Ferraro – FGI)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

RN Orobica primo ko stagionale in gara1 playoff

Luciano Locatelli |
19 Maggio 2024
La Isocell Rari Nantes Orobica perde il primo confronto della serie playoff di finale contro la Vela Nuoto Ancona con un passivo pesante: 7-12 il r...

RN Orobica a un passo dalla promozione in A1

Luciano Locatelli |
17 Maggio 2024
In calendario domenica 19 maggio il primo atto della serie di finale per l’accesso alla serie A1 di pallanuoto femminile, che vede impegnata la Iso...

Pallanuoto BG vittoria e salvezza a Novara

Luciano Locatelli |
4 Maggio 2024
Vince e si salva la Pallanuoto Bergamo che in quel di Novara batte la locale formazione per 6-17, un risultato rotondo contro il fanalino di coda d...