Josip Ilicic torna nella sua Maribor 

Federica Sorrentino |

Josip Ilicic torna a casa e riparte dalla sua Slovenia. Dopo dodici anni di permanenza nel campionato italiano, con 339 presenze in serie A di cui 136 e 47 reti con la maglia dell’Atalanta, con cui aveva risolto il contratto lo scorso 31 agosto, il 34enne Ilicic ha sottoscritto un contratto triennale con il Maribor, la squadra in cui si è messo in luce nel 2010. La sua esperienza a Bergamo comprende le presenze in coppa Italia e, soprattutto, nelle competizioni europee, che porta il bilancio a 172 presenze e 60 gol, compresa la storica quaterna a Valencia negli ottavi di Champions League all’inizio dell’ondata pandemica. Lo abbiamo visto con il pallone, l’ultima volta, sul campo del centro sportivo di Clusone, alla prima uscita stagionale in amichevole durante la preparazione nel ritiro della Valle Seriana. Giusto il tempo di riassaporare sprazzi del suo talento e ricevere l’omaggio dei bergamaschi immancabilmente entusiasti del suo genio calcistico. Inutile nascondere come e quanto Gian Piero Gasperini lo abbia atteso. Il rapporto umano non è mai venuto meno, ma le difficoltà a riproporsi ai suoi livelli e ritrovare la condizione psicofisica per rimettersi in gioco hanno indotto lo sloveno e l’Atalanta alla risoluzione consensuale. L’ovazione che il Gewiss Stadium ha riservato a Josip Ilicic nella serata del saluto finale sarà ricordata come uno dei momenti più emozionanti nella storia dell’Atalanta e, pensiamo, quella personale del fantasista sloveno. Che a casa è certo di trovare un’accoglienza speciale. “Un’idea che pareva irrealizzabile, si è avverata – ha detto Marko Šuler, direttore sportivo del Maribor – Il ritorno di Ilicic assume un grande significato per il tutto il calcio sloveno”. La maglia? Numero 72, naturalmente.

Il saluto di Josip Ilicic al Gewiss Stadium lo scorso 1° settembre (Ph: Alberto Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

AlbinoLeffe con il Renate finisce a reti bianche

Fabio Garghentini |
13 Aprile 2024
Pareggio a reti bianche in casa per l’Albinoleffe contro il Renate. Partita molto combattuta tra le due squadre che hanno preferito non rischiare t...

AlbinoLeffe punito dalla Pro Vercelli in rimonta

Fabio Garghentini |
6 Aprile 2024
Si rompe la striscia di otto risultati utili consecutivi per l’Albinoleffe che esce sconfitta per 3 a 1 dalla trasferta contro la Pro Vercelli. Dop...

AlbinoLeffe acciuffato da Trento nei secondi fi...

Fabio Garghentini |
30 Marzo 2024
Sesto pareggio consecutivo per l’Albinoleffe, che è stata beffata sul finale dopo aver rimontato il match chiudendo così sul risultato di 2 a 2. Un...