La Dea prova a riconquistare l’Olimpico capitolino

Federica Sorrentino |

250 panchine con l’Atalanta per Gian Piero Gasperini, che nella sfida alla Lazio allo stadio Olimpico deve rinunciare a Maehle e Muriel, squalificati, e a Pasalic, infortunato, ma recupera Zappacosta e Palomino.

La presentazione di Lazio-Atalanta a cura di Federica Sorrentino

E’ una sfida tra squadre che puntano a qualificarsi per la prossima Champions League e adottano una tattica offensiva, per vocazione dei due allenatori. Si tratta del 19esimo confronto tra Sarri e Gasperini, che, a differenza del tecnico biancoceleste, non ha tenuto la tradizionale conferenza stampa della vigilia. L’Atalanta deve riscattare la sconfitta subita all’andata a Bergamo con la Lazio e proverà a violare per la seconda volta in stagione l’Olimpico, dove ha già superato la Roma. La squadra biancoceleste è avanti di un punto in classifica e l’operazione scavalco darebbe ulteriore slancio alle aspirazioni dell’Atalanta. Per riuscirci Gasperini deve scegliere tra due opzioni: quella con trequartista alle spalle di due punte oppure il tridente; tridente che sicuramente adotterà Sarri schierando Felipe Anderson e Zaccagni con Immobile.

Il saluto tra Gasperini e Sarri nella gara di andata al Gewiss Stadium (Ph: A.Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La U23 piega la Pro Sesto e blinda il quinto posto

Fabrizio Carcano |
20 Aprile 2024
Dopo aver conquistato i playoff domenica scorsa, con due giornate di anticipo, l’Atalanta under23, nell’ultima gara casalinga di campionato, ha bli...

Europa League e Coppa Italia tutto è possibile

Fabrizio Carcano |
19 Aprile 2024
Davide vestito di nerazzurro sta battendo i giganti Golia delle metropoli del calcio internazionale. L’Atalanta vuole portare la provincia sul tron...

Atalanta in semifinale e Liverpool salva l'onore

Eugenio Sorrentino |
18 Aprile 2024
Al Gewiss Stadium, l’Atalanta ha riscritto la sua storia e aggiunto un nuovo, straordinario capitolo a quella del calcio italiano. Vola in semifina...