La magia del calcio balilla

Federica Sorrentino |

Chi non ha mai giocato, almeno una volta, a biliardino? Un’esperienza senza tempo, caduto in disuso rispetto a quando bar e circoli lo avevano come simulacro e attrazione, ma che resiste ancora negli oratori. A rivalutare definitivamente il calcio balilla ci ha pensato il CONI che ne ha decretato l’ingresso nell’Olimpo della Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali, ufficializzandone l’iscrizione al Registro nazionale delle associazioni e società sportive dilettantistiche allo sport “Giochi e sport tradizionali”. Un riconoscimento che segue quello già ottenuto dalla International Table Soccer Federation. Il biliardino è stato proposto nel corso degli anni in varie dimensioni, proprio per favorirne la diffusione nelle famiglie e permettere di occupare poco spazio senza cancellarne il fascino. Ora l’obiettivo è quello di portare il calcio balilla nelle scuole. Uno strumento di sport e socializzazione che viene rilanciato nella sua espressione più semplice e genuina. Il modulo è sempre lo stesso: 1-2-5-3. Quattro stecche che rendono possibile giocare da soli, uno contro uno, o in coppia. Prima regola: vietato rullare. Un gioco che è considerato da sempre formativo e che ora si apre all’agonismo, esaltando una tradizione che sembrava volgere al tramonto e che si riafferma in tutto il suo potere coinvolgente.

Il calcio balilla è stato riconosciuto dal CONI (credits immagine: campionato nazionale calcio balilla)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Il dono speciale di Antonino Lollo

Federica Sorrentino |
26 Ottobre 2022
È assai frequente che un calciatore doni la sua maglia a un piccolo tifoso. Negli altri sport non sempre i riflettori sono accesi, ma i gesti simil...

Felice Gimondi una storia per sempre

Federica Sorrentino |
29 Settembre 2022
Nel giorno in cui Felice Gimondi avrebbe compiuto ottant’anni, il 29 settembre, la natia Sedrina gli dedica una targa in oratorio nel corso di una ...

Sofia Raffaeli nella leggenda della Ritmica

Federica Sorrentino |
14 Settembre 2022
Tante generazioni di giovanissime atlete di ginnastica ritmica si sono ispirate negli anni alle farfalle azzurre, che a cavallo degli ultimi due de...