La Pesistica riparte dai giovani

Federico Errante |

“Reborn” quando il nome è nel destino. Perché la Pesistica Bergamasca, primo mattone nel 2018, è pronta a “rinascere”. La struttura di Torre Boldone ha ospitato il primo raduno collegiale della categoria Junior (Under 17). Protagonisti i giovani atleti, smaniosi di assicurare un futuro roseo ad una disciplina impegnata a costruire un’operazione rilancio. E le basi ci sono tutte. A partire da un Comitato Regionale giovane e attento, capeggiato dalla milanese Ilaria Beltrami. Nel restyling recita una parte fondamentale anche un bergamasco. Matteo Artina, classe 1984, è un consigliere ma soprattutto un tecnico apprezzato tanto nel settore quanto a 360 gradi. In special modo attraverso i successi ottenuti nel mondo della neve: dalla doppietta d’oro olimpica di PyeongChang con Sofia Goggia in discesa e Michela Moioli nello snowboardcross, alle Coppe del Mondo e i trionfi con la squadra di snowboard alpino. Insomma, una garanzia. Anche in termini di passione, professionalità, lungimiranza ed operosità. La voglia di fare rete e di allargare il bacino è alle fondamenta di questa provvidenziale aria nuova che fa dell’inclusività il proprio caposaldo: creare appuntamenti in tutta la Lombardia, permettere ad atleti e tecnici ritrovi costanti affinché diventino occasioni di confronto, di conoscenza e di crescita oltre che una vetrina di cui si ha l’assoluta necessità. A Torre Boldone erano in una ventina, tra i 13 e i 17 anni a conferma di quanto la pesistica olimpica abbia notevoli margini per lo sviluppo laddove si sappia costituire un percorso finalizzato al medio-lungo termine. A breve si entrerà nel programma gare, perciò il focus è già ben definito. Eppure, il raduno in terra orobica ha avuto la valenza del classico “sasso nello stagno” su cui costruire un iter fruttifero e duraturo. Con l’entusiasmo dei giovani a rappresentare il carburante migliore in circolazione.

Gli Under partecipanti al raduno collegiale regionale di Pesistica (credits: Fipe Lombardia)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Mary Cooper sul trono europeo del wrestling

Federico Errante |
20 Settembre 2022
Mary Cooper nella storia del wrestling. A scuola la chiamavano “brutto anatroccolo”, oggi guarda tutti dall’alto. Con la cintura di European Woman ...

Sofia Raffaeli stella mondiale della Ritmica

Redazione |
17 Settembre 2022
Sofia Raffaeli è la nuova campionessa del mondo di ginnastica ritmica. La stella della Ginnastica Fabriano, cresciuta e allenata da Julieta Cantalu...

Yumin Abbadini ginnasta d’argento con il team a...

Giulia Piazzalunga |
20 Agosto 2022
La ginnastica maschile conquista uno straordinario argento europeo. Un grande risultato che vede protagonista, tra gli altri, l’esordiente senior b...