La rivincita della Rugby Bergamo 1950

Giulia Piazzalunga |

Rugby Bergamo 1950 22 – Monferrato Rugby 10

Finisce con una vittoria schiacciante l’ultima partita allo Sghirlanzoni della stagione della Rugby Bergamo 1950, che domenica 30 maggio si prende una rivincita sul Monferrato Rugby, dopo la debacle di Asti di appena due settimane prima.

«Sono davvero soddisfatto per la prestazione della squadra, che ha raggiunto gli obiettivi definiti: attitudine e risultato» commenta Coach Michele Festa. «Vedere i ragazzi combattere, riuscire a reagire ogni volta che sono stati messi in difficoltà, ha lo stesso sapore di quando si segna una meta».

Sono proprio le mete, infatti, a scarseggiare in questa partita, portata avanti principalmente dai calci di Orlandi. Il primo tempo si apre con una punizione per i giallorossi, cui segue una meta degli ospiti e la prima (e unica) meta orobica (Spilotros, trasformata dal Capitano). Molte le situazioni in cui il 15 bergamasco viene messo alla prova, causa la fisicità e l’aggressività degli ospiti, ma altrettanti i momenti di contrasto al gioco degli avversari che hanno bloccato continui tentativi di segnare, soprattutto nei minuti di inferiorità numerica dovuti alla temporanea espulsione di Spilotros. Un’attitudine positiva che viene confermata anche dopo la pausa: il Bergamo, con il piede preciso di Orlandi, segna ogni punizione concessa dagli avversari.

La Rugby Bergamo 1950 riesce così a ristabilire gli equilibri, vincendo meritatamente contro gli avversari piemontesi. Ora appuntamento alla prossima settimana, sul campo del Piacenza Rugby, in cui il 15 giallorosso cercherà di portare a casa l’ultima vittoria della stagione, nonché il quarto posto in classifica.

Men of the Match Davide Testa e Jules Dechamps.

(Photo Credits: Rugby Bergamo 1950)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Nicole Cadei vincente sulla scia del padre Michele

Redazione |
20 Maggio 2024
Nicole Cadei ha conquistato il Gran Prix Aquabike Città di Chioggia nella seconda tappa del Campionato italiano di Moto d’Acqua 2024. Doppietta mer...

Arcene Tamburello si arrende al tie-break a Cas...

Luciano Locatelli |
19 Maggio 2024
Sconfitta con onore per l’Arcene Tamburello maschile, impegnato nel massimo campionato open che, in trasferta contro il Castellaro, impegna severam...

Errani e Paolini coppia d’oro agli Internaziona...

Giulia Piazzalunga |
19 Maggio 2024
Dopo dodici anni e per la quarta volta una coppia femminile vince agli Internazionali BNL d’Italia. Sara Errani e Jasmine Paolini sono le nuove cam...