La Scuola allo Stadio con Giorgio Scalvini

Federica Sorrentino |

La Scuola allo Stadio, progetto socio-educativo promosso e organizzato da Atalanta Bergamasca Calcio e rivolto agli studenti delle scuole primarie e secondarie di 1° grado, ma aperto anche alle classi del biennio delle scuole secondarie di 2° grado, è ripartito con un ospite d’eccezione. Ad accogliere i 160 studenti con rispettivi insegnanti presenti al Gewiss Stadium, appartenenti a 4 classi prime della secondaria di primo grado di Paladina nonchè 4 classi quarte e quinte della scuola primaria di Presezzo, c’era Giorgio Scalvini, giovane prodotto del vivaio nerazzurro che proprio lo scorso lunedì ha realizzato il suo primo gol in Serie A. Studente dell’Istituto Vittorio Emanuele di Bergamo con ottimo profitto e prossimo agli esami di maturità, Scalvini ha risposto alla pioggia di domande attinenti i suoi esordi calcistici, la capacità di conciliare calcio e scuola, le emozioni provate nel giocare in serie A e nel segnare il primo goal, sottolineando la presenza e il sostegno ricevuto dai suoi genitori e dagli allenatori del Settore Giovanile dell’Atalanta, che l’hanno aiutato a crescere e formarsi.

“La Scuola allo Stadio”, nata nel 2001 da un’idea di Lucia Castelli, psicopedagogista del Settore Giovanile, e di Stefano Bonaccorso, prima allenatore settore giovanile e oggi responsabile attività di base, è una iniziativa riconosciuta dall’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive del Ministero dell’Interno. Un progetto che ha raggiunto le diciotto edizioni coinvolgendo 25.000 studenti.

Giorgio Scalvini tra gli studenti presenti al Gewiss Stadium (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

A lezione da Billy Costacurta

Federico Errante |
21 Settembre 2022
A lezione da Billy. Appuntamento davvero speciale quello organizzato dal Centro di Formazione Management del Terziario in collaborazione con Ascom ...

Felice Gimondi in versione Pupperportrait

Federica Sorrentino |
19 Settembre 2022
Felice Gimondi, del quale il 29 settembre ricadono gli ottant’anni della nascita, viene ricordato molto frequentemente in forme artistiche o origin...

Felice Gimondi nelle opere di Miguel Soro

Eugenio Sorrentino |
16 Settembre 2022
Il 29 settembre 2022 Felice Gimondi avrebbe compiuto 80 anni. Se n’è andato tre anni prima, ma il suo ricordo, legato alle straordinarie imprese sp...