La U23 si accontenta di un punto con Arzignano

Fabrizio Carcano |

La baby Atalanta under23 non va oltre lo 0-0 al Comunale di Caravaggio sbattendo contro il muro dell’organizzazione difensiva dei vicentini dell’Arzignano.

Punto buono per la classifica dei nerazzurri, che girano la boa di metà stagione con un lusinghiero quinto posto a quota 30 punti, un risultato decisamente sopra le aspettative per una squadra debuttante, con un’età media più bassa delle avversarie.

Contro l’Arzignano la Dea ha giocato con modulo ad alta trazione offensiva, con Mallamo da trequartista e il tridente con Cisse’, Capone e Di Serio, ma non ha prodotto azioni pericolose, limitandosi a costruire molto senza concludere.

Dall’altra parte i vicentini hanno avuto almeno tre occasioni nitide, scontrandosi con il muro dei guantoni di un Paolo Vismara in serata di grazia: nella ripresa il 20enne portiere bergamasco ha salvato due volte il risultato con due interventi prodigiosi.

Mister Modesto nella ripresa ha cercato di cambiare l’inerzia inserendo De Nipoti, Awua e nel finale anche Cortinovis ma senza trovare un cambio di passo dei suoi.

“Siamo stati bravi a conquistarci un punto che ci serve per la classifica, per noi è un punto buono. Nel primo tempo abbiamo fatto bene e ci siamo presentati nei loro ultimi venti metri, nel secondo tempo abbiamo sofferto di più, soprattutto sui calci piazzati”, ha spiegato a fine gara il tecnico atalantino Francesco Modesto.

Dopo la pausa di fine anno l’Atalanta under 23 ripartirà il 6 gennaio con la trasferta sul campo della Virtus Verona, vincitrice alla prima giornata in casa dei bergamaschi per 3-2.

Atalanta – Arzignano 0-0

ATALANTA U23 (3-4-2-1): Vismara 7,5; Berto 6 (62’ Solcia 6) Varnier 6,5, Del Lungo 6,5; Ghislandi, Mallamo, Mendicino 6 (68’ Awua 6), Ghislandi 6 (85’ Regonesi sv); Cisse’ 5,5, Capone 5,5 (68’ De Nipoti 6); Di Serio 5,5 (85’ Cortinovis sv). All: Modesto 6. Voto squadra 6

ARZIGNANO (4-3-1-2): Boseggia 6; Davi 6 (83’ Cariolato sv), Piana 6, Milillo 6, Gemignani 6,5; Barba 6,5 (77’ Zanon 6), Casini 6 (69’ Bernardi 6), Bordo6; Lunghi 5,5; Grandolfo 6, Parigi 6.All: Bianchini 6. Voto squadra 6

La squadra di Modesto fermata sullo 0-0 dai vicentini ( credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Semifinale di Europa League a un passo

Eugenio Sorrentino |
17 Aprile 2024
“L’Atalanta gioca in tre competizioni e ci auguriamo che continui ad essere impegnata su tre fronti il mese di maggio”. Non è stato l’incipit di Gi...

La Dea domina e spreca rimontata dal Verona

Eugenio Sorrentino |
15 Aprile 2024
Un punto invece di tre. L’Atalanta spreca quanto di buono fatto nella prima parte di gara, con una prestazione degna di quanto visto a Liverpool in...

Gasperini non cerca alibi ma sprona ad andare a...

Fabrizio Carcano |
15 Aprile 2024
Giocando tante partite ravvicinate qualcosa si lascia per strada, qualche punto si perde per strada. Gian Piero Gasperini non gira intorno ai disco...