Lanier e VBG91 ancora insieme

Alessia Pezzotta |

La notizia era nell’aria e andava solo ufficializzata. Khalia Lanier è la prima importante conferma nel roster atlete del Volley Bergamo 1991 per la stagione 2022-2023. Quarta nella classifica di rendimento della Regular Season appena conclusa per punti conquistati (465 in 26 partite), la schiacciatrice americana ha svolto un ruolo da protagonista nello scorso campionato, fondamentale negli equilibri del gioco di squadra.

Khalia ha scelto di continuare ad essere parte del progetto rossoblù, rinunciando, è bene sottolinearlo, a offerte economiche molto interessanti e più redditizie. Non a caso, al momento di siglare il rinnovo contrattuale, la giocatrice americana ha sottolineato che “restare a Bergamo è la scelta migliore per me. Sento questa Società come una famiglia e la città è ormai casa mia”. “Abbiamo vissuto insieme una stagione intensa e, anche se abbiamo sofferto fino all’ultima partita, sono riuscita a crescere molto, sia in campo che nella gestione dei momenti difficili”. Arrivata a Bergamo dagli Stati Uniti al termine della sua formazione universitaria, nel 2020, Lanier, oggi non ancora ventiquattrenne, ha ampi margini di crescita e un entusiasmo contagioso: “In questa città e in questa Società ho iniziato un percorso professionale che ha cambiato la mia vita. Il cammino che abbiamo iniziato insieme, però, non è ancora finito: continuare a indossare questa maglia sarà un onore, anche se so che avrò nuove e grandi responsabilità. Non mi spaventano, perché voglio regalare alla “mia gente” tante gioie”.

Khalia Lanier, classe 1998, è figlia d’arte: il padre è Bob Lanier, ex stella del basket NBA a Detroit e Milwaukee. Prima di arrivare in Italia, nella Zanetti Bergamo nel 2020, ha giocato per la Southern California University. Tra i suoi premi individuali, la menzione d’onore dell’AVCA All America, del Volleyball Magazine All America e dell’AVCA All-Pacific South Region Team, e il premio MVP Bubly Invitational e Trojan Invitational. Nell’estate del 2021, dopo la fine del Campionato italiano, a Porto Rico partecipa alla Liga de Voleibol Superior con il Pinkin de Corozal prima di tornare in Italia e portare alla salvezza il Volley Bergamo 1991.

Khalia Lanier, quarta nella classifica di rendimento della Regular Season (credits: Pernice Editori)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

CBL vince e riaccende le speranze di salvezza

Federico Errante |
26 Febbraio 2024
La più bella Cbl della stagione sbriciola 3-0 Soverato e centra un successo che ridà corpo alle speranze salvezza nel campionato di serie A2 femmin...

Conegliano non concede e VBG91 guarda avanti

Michele Ferruggia |
25 Febbraio 2024
Verdetto inappellabile, ma uscita a testa alta del Volley Bergamo 1991 dal confronto impari con il super roster di Conegliano. Tre set a zero, con ...

VBG91 nella tana di Conegliano invictus

Michele Ferruggia |
23 Febbraio 2024
Il momento della ripresa del campionato di A1 femminile di pallavolo, dopo la pausa dello scorso week end che ha lasciato spazio alla Coppa Italia,...