Le ragazze in rosa Edelweiss sbancano Pontevico

Luciano Locatelli |

Ricomincia con una vittoria il campionato di serie B dell’Edelweiss Albino, che vince in trasferta sul campo del Pontevico per 62-68 e supera in classifica proprio le bresciane che condividevano il terzo posto a pari merito. Partita sempre in mano all’Edelweiss dall’inizio alla fine, trascinata dalla sua capitana Giulia Gatti, con un momento di incertezza solo nei minuti finali ma ben gestito dalla squadra seriana, che ha dimostrato come, rispetto all’andata, il lavoro del nuovo allenatore stia cominciando a dare i frutti sperati.

Coach Filippo Baroggi manda in campo il quintetto composto da Gatti, Rizzo, Birolini, Carra e Cancelli, mentre sul fronte opposto coach Daniela Doldi risponde con Sozzi, Vida, Maffezzoni, Racchetti e Conti.

Primo quarto con Albino che pian piano prende quota, trascinata da Gatti che al 4’ mette a segno la prima bomba da tre punti (0-5). Le bresciane provano a rispondere ma sono molto imprecise sotto canestro e la difesa delle stelle alpine si fa sentire a rimbalzo, grazie a Cancelli e Carrara che recuperano molti palloni e fanno ripartire l’azione offensiva della squadra. Il primo quarto si chiude sul punteggio di 7-16.

Seconda frazione che comincia come la prima, con Albino in controllo della gara, al 2’ (7-18), al 4’ (15-21). Pontevico prova a rientrare con le sue giocatrici più rappresentative, Sozzi e Racchetti. Oa gara si innervosisce e arriva un tecnico a Carrara al 5’, Gatti segna una bomba da 3 a cui risponde Sozzi, al 7’ (23-28), ma nel finale l’accoppiata Agazzi-Birolini porta le stelle alpine in vantaggio al riposo sul punteggio 28-35 (+7 per Albino).

La partita riprende sempre con l’Edelweiss avanti nel punteggio; a metà frazione del terzo tempo le bresciane si fanno sotto con solo 3 lunghezze di distacco dalle seriane (35-38) grazie ai canestri di Sozzi e Maffezzoni, ma le pink girls non si fanno sorprendere e ripartono a macinare punti, con Carrara sugli scudi che porta il punteggio alla fine della terza frazione sul 42-51.

Ultimo quarto che si accende solo nel finale, a 3 minuti dalla sirena, quando comincia una partita nella partita. Coach Doldi chiama minuto e carica le sue ragazze, che ritornano in campo con pressing a tutto campo realizzando canestri da 3 con Sozzi e Racchetti e portandosi a sole 4 lunghezze di svantaggio al 9’. Rispondono Gatti e Carrara (59-63) a pochi secondi dalla fine, Pontevico chiama minuto e riprende con un bomba da 3 di Racchetti (62-66); coach Baroggi ribatte e chiama time-out e al rientro le stelle alpine conquistano la meritata vittoria per 62-68.

In classifica l’Edelweiss stacca proprio Pontevico, attestandosi da sola al terzo posto dietro a Giussano e Bresso in piena zona playoff ed in attesa dei prossimi decisivi scontri con le prime della classe.

Una fase del match vinto da Edelweiss Albino a Pontevico (photocredits: ufficio stampa Edelweiss Albino)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

BB14 terzo ko consecutivo

Fabrizio Carcano |
4 Febbraio 2023
Un’altra sconfitta per il Bergamo Basket 2014, battuta in casa per 69-84 da Bernareggio e in caduta libera con tre sconfitte consecutive, con otto ...

Edelweiss Albino continua la striscia positiva

Luciano Locatelli |
4 Febbraio 2023
Vittoria e partita combattuta per la Edelweiss Playing For Bergamo Albino che, priva di due sue giocatrici importanti, riesce comunque ad imporsi p...

Blu Basket sbanca Milano con lo show degli esterni

Redazione |
4 Febbraio 2023
La Gruppo Mascio Blu Basket conduce e in porto la gara con l’Urania Milano battendo i milanesi 84-72. Gli esterni biancoblù protagonisti del ...