Leclerc conserva il 2° posto dietro Verstappen

Michele Ferruggia |

“Il secondo è il primo degli sconfitti”, soleva dire il Drake Enzo Ferrari. Ma alla fine del Gran Premio di Abu Dhabi, che ha visto Charles Leclerc arrivare alle spalle del riconfermato campione del mondo di F1 Max Verstappen e riuscire a difendere la piazza d’onore nella classifica piloti, si può affermare che il monegasco ha meritato di lasciarsi dietro Sergio Perez. A vincere il duello per il secondo posto nel mondiale 2022 sono stati certamente la guida perfetta e senza sbavature di Leclerc e la strategia, per una volta vincente, del muretto Ferrari, che ha deciso per una sola sosta. La Red Bull di Perez ne ha fatte due e quando si è messo all’inseguimento, ha sì recuperato ma non abbastanza da riuscire ad arrivare in zona drs. Una iniezione di fiducia e di orgoglio per Leclerc e la Rossa, che chiudono bene una stagione iniziata bene e poi diventata disastrosa nella seconda parte. Verstappen ha vinto 15 gare, certificando il dominio assoluto di ì uomo e macchina. Leclerc aveva fatto sperare vincendo in Bahrein e in Australia, arrivando secondo in Australia. Ma, dopo l’ultimo acuto in Austria, in pista c’è stata solo la Red Bull di Verstappen. Soddisfazione anche per Carlos Sainz, che ha vinto davanti a Verstappen il GP di Silverstone. Sainz, con il quarto posto ad Abu Dhabi, ha difeso il secondo posto della Ferrari nella classifica costruttori. Nessuna vittoria in stagione, invece, per Lewis Hamilton, che ha collezionato nove podi ma si è dovuto ritirare a due giri dalla fine dell’ultima corsa. Ultima anche per Sebastian Vettel, che lascia con 4 titoli mondiali e 56 gare vinte il circo della F1.

Charles Leclerc secondo nel mondiale piloti F1 2022 (credits: Scuderia Ferrari)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La 1000 Miglia a Bergamo omaggia la Guardia di ...

Federica Sorrentino |
11 Giugno 2024
L’edizione 2024 della 1000 Miglia ha preso il via da Brescia per la prima delle cinque tappe percorse in senso antiorario sulle strade di Lombardia...

Debacle Ferrari in Canada dove domina Verstappen

Redazione |
9 Giugno 2024
Non accadeva da due anni che le Ferrari alzassero bandiera bianca e fossero costrette entrambe al ritiro. È accaduto nel GP del Canada, dove è torn...

La 1000 Miglia pronta a riaccendere i motori

Federica Sorrentino |
7 Giugno 2024
La 1000 Miglia, la Corsa più bella del mondo, riparte con l’edizione 2024. Le magnifiche vetture, costruite tra il 1927 e il 1957, percorreranno 22...