Lions Bergamo concedono il bis

Luciano Locatelli |

Vincono anche la seconda partita stagionale i Lions Bergamo, per 18-0 contro i Saints Padova. Grazie a questo successo i leoni bergamaschi balzano in testa alla classifica provvisoria del girone B proprio davanti ai Saints.

La partita è stata condotta dall’inizio alla fine dai caschi oro, che dopo un inizio di studio e un touchdown dei Saints Padova annullato per un colpo illegale alla schiena su un giocatore di casa, hanno preso il largo. Primo quarto di gara che si apre con un lavoro intenso della difesa bergamasca. Ci pensa però la coppia Carminati-Zani ad indirizzare la gara mettendo a segno il primo touchdown della partita. Lancio di Carminati a tutto campo che salta tutta la difesa padovana e trova Carminati che con una corsa di circa 90 yard mette a segno la prima realizzazione della gara, 6-0. Nessuna trasformazione successiva da parte di Veber che viene murato dalla difesa dei Saints molto attenti in questa circostanza.

Il punteggio dei Lions si incrementa nel secondo quarto, dopo un avvio non facile con due intercetti difensivi. È ancora Giovanni Zani ad intercettare il passaggio di laterale di Carlo Carminati dalle 20 yard, realizzando il secondo touchdown della giornata. Anche in questa occasione non avviene la trasformazione di Veber murata ancora dalla difesa dei padovani.

Dopo una terza frazione di gioco senza segnatura da ambi le parti, la partita viene definitivamente chiusa dagli uomini di Doug Cosbie nell’ultimo quarto di gioco. L’ultimo quarto si apre con la pressione dei Saint Padova che provano a rientrare facendo lavorare non poco la difesa bergamasca che è stata salvata da un intercetto di Stefano Benedetti vicino alla end zone dei Lions.

Secondo down per i Lions che si avvicinano dapprima con Luca Aldrighetti alla end zone dei Saints Padova, poi un lancio incompleto dalla linea delle 10 yard. Time out richiesto da Coach Sergio Coretti e Doug Cosbie. Al rientro è ancora Carminati che si smarca con una corsa laterale e serve Giovanni Zani che intercetta e realizza il touchdown del definitivo 18-0. 

Non cambia più il risultato nonostante i residui tentativi dei Saints di rendere meno amaro il punteggio che però sono stati tutti neutralizzati dalla difesa di Lions che si conferma tra le migliori della seconda divisione.

Per i Lions Bergamo che nonostante diversi cambiamenti nel roster stanno ripetendo le gesta della scorsa stagione, si prospetta un’altra stagione interessante. Domenica 19 marzo alle ore 14,30, i caschi oro saranno impegnati in trasferta sul campo dei Daemons Cernusco per provare ancora ad allungare in classifica.

CLASSIFICA – GIRONE B

1 – Lions Bergamo – PG 2 – W 2 – L 0 – PF 35 – PS 7 – DP 28 – Millesimi 1000

2 – Saints Padova – PG 2 – W 1 – L 1 – PF 17 – PS 18 – DP -1 – Millesimi 500

3 – Redskins Verona – PG 2 – W 1 – L 1 – PF 14 – PS 17 – DP -3 – Millesimi 1000

4 – Daemons Cernusco – PG 2 – W 0 – L 2 – PF 0 – PS 24 – DP -24 – Millesimi 0

Il successo sul Padova regala la leadership nel girone B (credits: Luigi Mossali – Lions Bergamo)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Dopo i quarti di Oeiras, Ruggeri ha la chance d...

Redazione |
20 Aprile 2024
Finisce nei quarti di finale la corsa di Samuel Vincent Ruggeri nell’”Oeiras Open 3” (Challenger 125 – montepremi 148.625 euro) sulla terra r...

Lions BG arriva in casa la terza sconfitta stag...

Luciano Locatelli |
15 Aprile 2024
Terza sconfitta stagionale per i Lions Bergamo, nella partita casalinga contro i Saints Padova, valida per il per il Girone B della IFL2. La squadr...

Tamburello femminile comanda San Paolo d’Argon

Luciano Locatelli |
14 Aprile 2024
Una vittoria ed una sconfitta, questo il bilancio della terza giornata del campionato di serie A di Tamburello open femminile, il San Paolo d’Argon...