Lions Bergamo domenica amara

Luciano Locatelli |

Domenica amara per i Lions Bergamo, che perdono malamente nel big-match della Seconda Divisione del campionato di football americano, contro gli Skorpions Varese che per l’occasione disputano una prova magistrale ed espugnano il campo di Stezzano per 20-7. Grazie a questo successo i ragazzi di coach Nick Holt vincono il proprio girone e guadagnano punti nel ranking nazionale, mentre i Lions si classificano al secondo posto del girone (primi a pari punti ma in svantaggio per scontri diretti e differenza punti) e rimangono in attesa di sapere con chi dovranno vedersela nei playoffs di fine maggio.

I leoni di Bergamo partono subito forte e verso la fine del primo quarto con il quarterback Rossi realizzano un tochdown che li porta in vantaggio (7-0), ma lo stesso Rossi si infortuna e sarà costretto a stare fuori per un po’ venendi sostituito temporaneamente da Mazzola.

Dal secondo quarto, però, cambia la partita, con gli Skorpions che tornano in gioco, pareggiando prima 7-7, per poi passare in vantaggio con un secondo tochdown completo di trasformazione 7-14 grazie al quarterback Roberto Zanovello. E con il calcio successivo di Andrea Girardi conquistano un extra point. Terzo quarto equilibrato che non fa registrare segnature da ambo le parti, mentre nel quarto periodo i varesini passano dapprima a condurre per 7-17, punteggio che viene ulteriormente incrementato nel finale, grazie ad un nuovo field goal realizzato dagli Skorpions che portano il punteggio sul 7-20.

In vantaggio di 13 punti gli Skorpions respingono tutti i tentativi dei Lions di rientrare in partita e riescono a trovare soluzioni di difesa che mangiano tempo sul cronometro per portare a casa la vittoria.

Onore, pertanto, agli Skorpions che dopo un avvio difficile hanno giocato meglio sia in attacco che in difesa e hanno avuto il merito di crederci e fare loro un risultato insperato alla vigilia dell’incontro, mentre ai Lions, che non sono più riusciti ad essere efficaci in attacco dal secondo quarto in poi, rimane il rammarico di non essere arrivati a chiudere imbattuti questa prima fase della stagione, nonostante la miglior difesa della seconda divisione.

Si conclude così la stagione regolare con la classifica finale che vede gli Skorpions passare in testa proprio davanti ai Lions, che restano al secondo posto davanti ai Frogs Legnano e ai Redskins Verona, in attesa delle designazioni dei playoffs che vedranno impegnate le prime due classificate.

CLASSIFICA:

1 – Skorpions Varese 5-1 – (210pf/56ps)
2 – Lions Bergamo 5-1 – (144pf/68ps)
3 – Frogs Legnano 2-4 – (54pf/138ps)
4 – Redskins Verona 0-6 – (33pf/179ps)

La sconfitta casalinga subita dagli Skorpions Varese relega i Lions al secondo posto del girone (credits: Lions Bergamo)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Rugby Bergamo 1950, ancora una vittoria

Giulia Piazzalunga |
29 Novembre 2022
Dopo la trasferta sarda, la Rugby Bergamo 1950 torna a giocare in casa e lo fa in grande stile: domenica 27 novembre lo Sghilanzoni ha visto i padr...

Trasferta vittoriosa per la Rugby Bergamo 1950

Giulia Piazzalunga |
22 Novembre 2022
La Rugby Bergamo 1950 torna dalla trasferta in territorio sardo con 5 punti importanti: la partita contro l’Olbia Rugby 1982 si chiude 6-57. ...

Rugby Bergamo 1950 travolge la capolista

Giulia Piazzalunga |
8 Novembre 2022
Si conclude 29-20 il match che ha visto la Rugby Bergamo 1950 ospitare in casa l’Amatori Rugby Capoterra. I giallorossi tornano a vincere dop...