Lions Bergamo sempre più lanciati

Luciano Locatelli |

Continua la corsa vincente dei Lions Bergamo nella seconda divisione del campionato di football americano. A Varese hanno espugnato il Franco Ossola imponendosi per 31-28 al termine di un match combattuto, un po’ condizionato dal vento che ha influenzato le giocate di entrambe le squadre in campo.

Primo periodo a favore dei padroni di casa, che passo dopo passo si trovano a giocare una prima realizzazione che viene trasformata da Riccardo Crosta per il 6-0 degli Skorpions.  Secondo periodo da incubo per i padroni di casa, che subiscono un parziale di 17-0 degli orobici con Rossi e Aldrighetti che fanno male alla difesa di casa.

Davide Rossi effettua una finta di lancio per eludere la difesa avversaria ed una corsa vincente con un tuffo in endzone che regala il 6-6. Segue la conversione di Veber e Lions passano avanti di un punto (6-7).

E’ sempre l’asse Rossi-Aldrighetti con una corsa devastante del ricevitore, dopo un passaggio orizzontale del quaterback, a lanciare i Leoni sul 14-6. Gli Skorpions, dal canto loro, non riescono a trovare la giusta quadra e i tentativi di attacco si infrangono sulla difesa dei bergamaschi. Ancora Davide Rossi sugli scudi che porta i Lions a qualche manciata dalla linea di endzone ed in chiusura di primo tempo a realizzare un field goal con il solito Veber, così all’intervallo il parziale segna 6-17 in favore dei bergamaschi.

Non cambia la musica neanche alla ripresa del gioco, con Rossi pronto a servire Zani che riceve sulle trenta yard e s’invola in endzone e realizza con Veber ancora una volta perfetto in conversione per il 24-6.

Dopo alcuni tentativi da entrambe le parti andati a vuoto, gli Skorpions riescono a riaffacciarsi in avanti e a conquistare un possesso sulle due yard: corsa di Auriemma e conversione da due punti di Piazzi su assist di Crosta che fa 14-24.

E’ il momento dei padroni di casa, a segno ancora con Crosta che pesca Franchi che si invola in endzone con successiva conversione di Girardi che porta il punteggio sul 21-24.

Ultimo periodo decisivo, che comincia con un touchdown degli Skorpions. E’ sempre il quarterback  varesino Crosta a servire una palla invitante per Martino Piazzi che segna il touchdown del sorpasso. La conversione vincente di Girardi porta i padroni di casa sul 28-24.

Gli Skorpions, però, non riescono a sfruttare il momento favorevole e sul nuovo possesso i Lions bergamaschi approfittano di una serie di falli dei padroni di casa per portarsi ad una yard dalla endzone. I grigiorossi varesini riescono a fermare tre tentativi da parte dei leoni bergamaschi, ma proprio all’ultimo arriva il touchdown dei Lions, che con la conversione porta il punteggio finale sul 28-31.

Grazie a questo successo i Lions passano in vetta al Girone B con il record di 4-0 che dopo la pausa pasquale può essere ulteriormente milgiorato in casa contro i Redskins Verona.

CLASSIFICA GIRONE B

1 – Lions Bergamo 4-0 (1.000 – 99pf/48ps)
2 – Skorpions Varese 2-1 (666 – 113pf/43ps)
3 – Frogs Legnano 1-2 (333 – 20pf/47ps)
4 – Redskins Verona 0-4 (0 – 19pf/113ps)

I Lions Bergamo sono riusciti a espugnare lo stadio Ossola di Varese (credits: Lions Bergamo)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Arcene Tamburello fa sua la Supercoppa di A

Luciano Locatelli |
2 Ottobre 2022
Dopo la delusione di domenica 25 settembre, con lo scudetto sfumato all’ultima giornata, l’Arcene conquista la Supercoppa di tamburello open in ser...

Dinastia Cadei e Moto d'Acqua Italia sul podio ...

Giulia Piazzalunga |
27 Settembre 2022
Michele Cadei e il team Moto d’Acqua Italia hanno conseguito un importante successo e prestigiosi piazzamenti all’International Race Aquabike...

Arcene Tamburello scudetto sfumato

Luciano Locatelli |
25 Settembre 2022
Quando meno te l’aspetti arriva a sorpresa la battuta di arresto e così, nella giornata di domenica 25 settembre, l’Arcene Tamburello da capolista ...