Luca Carminati 4 podi e primati personali

Marta Nozza Bielli |

Il nuoto bergamasco ha molto ben figurato anche nella sezione maschile dei Criteria svoltisi allo Stadio del Nuoto di Riccione, in vasca da 25 metri. Bilancio più che soddisfacente quello conseguito tra gli juniores 2005 da Luca Carminati, vincente nei 200 dorsoe, scendendo per la prima volta in carriera sotto l’1’57. Il 16enne di Bergamo, tesserato per Team Trezzo Sport, allenato da Davide Conconi, ha nuotato in 1’56”68, abbassando di oltre due secondi l’1’59”03 siglato a fine febbraio a Monza. Una medaglia d’oro che si aggiunge alle tre d’argento conquistate nei 400 misti, 100 corso e 200 farfalla.

Nei 100 dorso è giunto alle spalle del bresciano Daniele Rosa (54”66) con il tempo di 54”75, record personale che migliora il precedente 55”59 fatto segnare il 26 febbraio scorso a Monza. Nei 400 misti Luca Carminati si è di gran lunga migliorato nuotando in 4’18”07 (precedente 4’21”51). Nei 200 farfalla è sceso sotto i due minuti: 1’59”33 il nuovo primato personale (precedente 2’00”18 del 30 novembre 2021 a Riccione.

Un oro, tre argenti e relativi primati personali per Luca Carminati in vasca da 25 metri ai Criteria di Riccione (credits: Team Trezzo Sport)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Alessia Grazioli da Grassobbio al titolo mondia...

Luciano Locatelli |
8 Febbraio 2023
Si sono svolti nei giorni scorsi nelle palestre di Guidizzolo, Monzambano e Volta Mantovana i campionati mondiali indoor di tamburello, che hanno v...

Pallanuoto BG in crisi di risultati

Luciano Locatelli |
4 Febbraio 2023
Terza sconfitta consecutiva per la Pallanuoto Bergamo, entrata in crisi di risultati dopo il buon inizio di campionato nel girone 1 di serie B. La ...

Pallanuoto BG brutta sconfitta con Milano

Luciano Locatelli |
28 Gennaio 2023
Pallanuoto Bergamo perde malamente lo scontro con il Cus Geas Milano per 7-9. Una partita che poteva avere un andamento diverso, ma l’approccio deg...