Luca Percassi tra mercato, Gasperini e U23

Fabrizio Carcano |

L’Atalanta vuole rinforzarsi ancora. Anche attraverso eventuali cessioni vantaggiose per il club. Come già accaduto in passato. A ribadire la strategia di mercato nerazzurra, ai microfoni di Sky Sport, è stato Luca Percassi, amministratore delegato atalantino. “Il nostro obiettivo è rinforzare la squadra, in passato lo abbiamo fatto anche attraverso le cessioni. Ad oggi la squadra è stata completata solo con nuovi ingressi, la rosa è molto completa dal punto di vista numerico ma il mercato è molto lungo e vediamo cosa succede nei prossimi giorni. Sarebbe bello se il mercato si chiudesse il 31 luglio per permettere a società e giocatori di avere più tranquillità, più serenità”. 

L’amministratore delegato nerazzurro non esclude cessioni nelle prossime settimane, ribandendo un concetto chiarissimo: l’Atalanta non trattiene nessuno. “Vogliamo giocatori che siano contenti di essere protagonisti all’Atalanta. Scalvini, Koopmeiners e Hojlund? Sono tutti giocatori che vorremmo tenere legatissimi all’Atalanta, ma conosciamo il mercato. Al di là dei singoli nomi, l’obiettivo è rinforzare la squadra, in passato lo abbiamo fatto anche attraverso le cessioni.”

Il vero colpo di mercato atalantino, però, secondo Percassi jr, è stata la conferma fino al 2025 con opzione per il 2026 del tecnico  Gian Piero Gasperini: “Siamo entusiasti, ripartiamo da un grande allenatore, la sua conferma è stato il punto di partenza della nuova stagione”.

Quindi un passaggio sulla seconda squadra nerazzurra, l’Under 23 ormai ad un passo dall’iscrizione in serie C: “Noi siamo in attesa dell’ok definitivo ma è un progetto che ci piace molto. Abbiamo tanti giocatori in Primavera e altri che fanno un percorso di formazione una volta usciti dalla Primavera. Vorremmo far sì – ha concluso Luca Percassi – che questo percorso di crescita venga fatto in casa”.

Luca Percassi, amministratore delegato Atalanta, ha parlato ai microfoni di SkySport (Ph: A. Mariani)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Atalanta U16 campione d’Italia per la prima volta

Federica Sorrentino |
22 Giugno 2024
L’Atalanta Under 16 ha conquistato il titolo italiano battendo il rimonta il Milan 3-2  stadio Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto. E’ ...

Kolasinac il gladiatore è l’uomo in più di Gasp...

Fabrizio Carcano |
22 Giugno 2024
Il riposo del guerriero. Meritato. Rigenerante. Terapeutico. Sead Kolasinac, 31 anni compiuti giovedì 20 giugno, sta guardando gli Europei da spett...

Esordio europeo nel Friendly Match con l'AZ Alk...

Federica Sorrentino |
20 Giugno 2024
L’Atalanta ha scelto un esordio europeo con i fiocchi prima di giocare il match valido per la Supercoppa continentale con il Real Madrid alla vigil...