Maglie Atalanta da supereroi

Federica Sorrentino |

Come nelle favole, nel mito e nelle leggende. Atalanta fa fede al suo essere veloce, potente e precisa, facendo migrare queste caratteristiche nelle nuove maglie per la stagione 2022-2023 e immaginando che, indossandole, i calciatori atalantini assumano le sembianze di supereroi. D’altronde, l’entusiasmo con cui il pubblico del Gewiss Stadium ha salutato la squadra di Gasperini al termine della stagione non lascia dubbi sulla fedeltà al motto “la maglia sudata sempre”.

I quattro colori che hanno accompagnato la presentazione delle nuove maglie rappresentano il filo conduttore della prossima stagione: il rosso è la potenza, il blu la velocità, il verde l’equilibrio mentre il giallo è la precisione.

La prima e seconda maglia ricalcano quelle della passata stagione, ma con alcune varianti,Tradizionali righe nere e azzurre per la prima maglia gara, quella home. Nella parte interna del colletto è riportata, come ormai da tradizione, la frase “La maglia sudata sempre” che fa riferimento alla cultura del lavoro e che i giocatori atalantini onorano in ogni partita dando sempre il massimo. Nella parte posteriore, subito sotto il colletto, è presente la scritta “Atalanta Bergamo”, per sottolineare il legame tra il Club e la sua città. Questo dettaglio è ripreso anche nell’inserto in poliestere cucito nella parte interna del fondo della maglia, dove si alterna al logo della Società nella versione monocolore.

Il bianco è il colore protagonista della maglia away, con il nero e l’azzurro sempre presenti, ma nella parte superiore delle spalle, nel colletto e nei bordi in costina delle maniche. Anche nella maglia da trasferta sono presenti la frase “La maglia sudata sempre”, collocata nella parte interna del colletto, e la scritta “Atalanta Bergamo” nella parte posteriore. Il logo sulla maglia da trasferta è quello di Atalanta che corre realizzato con un ricamo color oro. La maglia del portiere riporta il colore associato all’equilibrio.

L’etica ambientale

Per ridurre al minimo l’impatto sull’ambiente, Joma ha prodotto le maglie Atalanta 2022-2023 al 100% con tessuto poliestere riciclato. Questo tessuto, che si caratterizza per la sua qualità ed elasticità, viene realizzato attraverso la trasformazione della plastica di recupero in filo di poliestere e, successivamente, in migliaia di metri di tessuto sostenibile.
Nelle zone di massima sudorazione, dove il giocatore ha bisogno di una traspirazione maggiore, il tessuto è stato trattato con il sistema micro-mesh, una tecnologia che garantisce traspirabilità e un efficace rilascio del calore corporeo, aumentando la sensazione di comfort.
Nelle nuove maglie dell’Atalanta è stata incorporata anche la tecnologia vts, inizialmente utilizzata da Joma solo nelle calzature: il tessuto è caratterizzato da micro-fori che favoriscono l’entrata e l’uscita dell’aria, permettendo al corpo di rimanere sempre asciutto.
Le cuciture sono piatte e realizzate con il sistema flatlock per evitare possibili sfregamenti sulla pelle. Ogni dettaglio ed elemento di personalizzazione è studiato per garantire un comfort totale: tutti i loghi sono infatti applicati con il sistema Joma sportech che prevede l’utilizzo di un materiale estremamente flessibile e resistente fissato al tessuto attraverso il calore, evitando così possibili sfregamenti, e migliorare il comfort dell’atleta durante la fase di gioco.

In evidenza, la prima maglia “home” della stagione 2022-2023 (credits: atalanta.it)

Particolari della prima maglia (credits: atalanta.it)

La seconda maglia della stagione 2022-2023 (credits: atalanta.it)

La maglia del portiere Atalanta stagione 2022-2023 (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La Scuola allo Stadio verso quota 30mila studenti

Federica Sorrentino |
20 Febbraio 2024
Educare i giovani alla cultura del calcio, abituandoli a vivere all’insegna del fair play e della convivenza civile lo spettacolo dello sport, cont...

Nell’Atalanta segnano tutti in attesa di de Roon

Fabio Gennari |
19 Febbraio 2024
Sono sempre i numeri a dare forma ai sogni. Parlando di calcio, normalmente riguardano i gol segnati ma anche un paio delle declinazioni più intere...

U23 vince con l’Alessandria e punta il quarto p...

Fabrizio Carcano |
18 Febbraio 2024
L’Atalanta vince il sabato e l’Atalanta Under 23 vince la domenica, quasi in sincrono con la prima squadra. Settimana a punteggio pieno per la squa...