Malinovskyi continua il sogno mondiale

Redazione |

L’Ucraina, con in campo Ruslan Malinovskyi, ha battuto 3-1 la Scozia e si prepara a sfidare domenica 5 giugno il Galles per un posto al Mondiale in Qatar. La semifinale playoff, che si è giocata a Glasgow, era stata definita dagli ucraini “la partita più importante in 30 anni di storia”. Lo è stata nella misura in cui è stata interpretata da una nazionale che è tornata a giocare una gara ufficiale dopo sette mesi. Malinovskyi aveva iniziato con un brutto fallo che gli è costato l’ammonizione, poi è cresciuto e al 33’ ha confezionato l’assist con passaggio filtrante per Yarmolenko che ha portato in vantaggio l’Ucraina in Scozia. Ci ha riprovato, senza successo, a inizio di secondo tempo ,così come non è riuscito a inquadrare lo specchio della porta. Ha lasciato il campo a metà ripresa, dopo avere offerto una prova di grande spessore e sostanza, com’è nelle sue caratteristiche. Il sogno mondiale continua.

Ruslan Malinovksyi in azione nella semifinale playoff con la Scozia (credits: uefa.com)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

AlbinoLeffe torna la sindrome dello Stadium

Giulia Piazzalunga |
27 Novembre 2022
All’AlbinoLeffe Stadium si è giocato sotto i riflettori, ma non si è accesa la luce della squadra bluceleste che ha lasciato i tre punti alla Pro P...

Maehle salva due volte ma Danimarca ko

Eugenio Sorrentino |
26 Novembre 2022
Nel match che ha visto la Danimarca cedere ai campioni del mondo in carica della Francia, l’atalantino Joakim Maehle non ha offerto una prestazione...

Staffetta Koopmeiners-De Roon nel pari Orange c...

Fabrizio Carcano |
25 Novembre 2022
Nell’Olanda che fatica a pareggiare 1-1 con l’Ecuador non brillano i due atalantini Teun Koopmeiners e Marten De Roon, peraltro protagonisti di una...