Manuel Togni bronzo tricolore all’esordio nella maratona

Michela Corvetto |

Il 12 dicembre 2021 a Reggio Emilia, Antonino Lollo Antonino dell’Atletica Bergamo 1959 Oriocenter, in servizio alla Questura di Bergamo, si laureava campione italiano di maratona arrivando al traguardo nel tempo di 2h16:22. Quest’anno, Lollo ha dovuto rinunciare a difendere il titolo perché reduce da un lungo infortunio (ha partecipato alla mezza maratona di Livorno, arrivando secondo in 1h 07’ 49” dopo otto mesi di fermo), ma un altro bergamasco, peraltro figlio d’arte, il 28enne Manuel Togni (Atletica Valle Brembana) di Sorisole, figlio di Franco Togni che vinse il tricolore di maratona nel 1996 e prematuramente scomparso nel 2016, è salito sul gradino più basso del podio a Ravenna. Meglio di lui hanno fatto il vincitore, Alessandro Giacobazzi (Aeronautica, 2h17:52) e Alessio Terrasi (Gp Parco Alpi Apuane, 2h19:04). C’è un particolare importante che rende la medaglia di bronzo di grande valore. Manuel Togni, che ha tagliato il traguardo nel tempo di 2h25:45, era all’esordio sui 42,195 chilometri. Non è la prima volta che gli atleti orobici sono protagonisti del campionato italiano di maratona. Migidio Bourifa (Atletica Valle Brembana) ha iscritto quattro volte il proprio nome nell’albo d’oro, vincendo a Roma nel 2007 (2h10:30), 2009 a Treviso (2h14:14), 2010 a Venezia( 2h15:18), 2012 a Carpi (2h20:45). Nel 1990, ancora a Carpi, aveva vinto Severino Bernardini (Comelit Bergamo, 2h11:53). Per trovare il primo bergamasco a fregiarsi del titolo di campione italiano di maratona bisogna fare un salto indietro di mezzo secolo, all’agosto 1941, quando a Roma s’impose Romano Maffeis ub 2h47:23.

Manuel Togni in una foto di archivio (credits: Vittorio Pasta)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Il trionfo della 4x100 anche Rigali è d’oro

Redazione |
13 Giugno 2024
L’atletica leggera azzurra ha concluso gli Europei di Roma con 24 medaglie: 11 ori, 9 argenti e 4 bronzi al termine di sei giornate leggendarie. Pe...

Tamberi 2.37 e Battocletti nei 10.000 ori monum...

Giulia Piazzalunga |
12 Giugno 2024
Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, allo stadio Olimpico per la quinta serata degli Europei di atletica leggera, si è goduto i trionf...

Fantini martello d’oro e i 200 di Tortu sono d’...

Giulia Piazzalunga |
11 Giugno 2024
Ancora due medaglie per l’Italia nella quarta serata degli Europei di Roma, che portan il bilancio a 17. Nel martello oro per Sara Fantini con 74,1...