Marten de Roon marchio di qualità e fedeltà

Federica Sorrentino |

Marten de Roon non si è ancora iscritto all’elenco dei giocatori atalantini andati a segno in questa stagione in tutte le competizioni. Il capitano in campo, alla sua 331esima presenza con la maglia della Dea (tante quante un’altra storica bandiera come Valter Bonacina), ci stava riuscendo alla mezz’ora del primo tempo a Lisbona, con l’Atalanta ancora sotto di un gol, quando ha scagliato una bordata da fuori area diretta sotto la traversa. Il portiere dello Sporting si è salvato trovandosi sulla traiettoria e grazie all’altezza, negando all’olandese la soddisfazione di suggellare con il gol il nuovo traguardo di fedeltà. La sua è stata una prestazione da principe del centrocampo, pronto a contrastare e conquistare palla su ogni avversario arrivasse ad intercettare, ma anche prontissimo, come sempre, a correre all’indietro per neutralizzare una ripartenza. E’ stato decisivo e pulito negli interventi, de Roon, e la sua sicurezza (va ricordato che è tra i diffidati, insieme a Kolasinac e Lookman) ha consentito alla squadra di fare perno su di lui per pressare e avanzare. Accanto a lui è cresciuto Ederson, altro giocatore che non si tira indietro e sforna corsa e qualità. Applausi.

Marten de Roon ha raggiunto Valter Bonacina nella classifica dei giocatori con più presenze nell’Atalanta (credits: atalanta.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

La Dea si regala tre punti a Monza con rischio ...

Eugenio Sorrentino |
21 Aprile 2024
L’Atalanta è tornata corsara a due passi da casa, guadagnando i tre punti che mancavano dal match con il Napoli, ma stavolta a Monza la vittoria, b...

Gasperini sorride alla vittoria pesante per l’E...

Fabrizio Carcano |
21 Aprile 2024
Tre punti pesanti per l’Europa. Gian Piero Gasperini sorride dopo la vittoria per 2-1 a Monza guardando la classifica. “Sono tre punti fondamentali...

La U23 piega la Pro Sesto e blinda il quinto posto

Fabrizio Carcano |
20 Aprile 2024
Dopo aver conquistato i playoff domenica scorsa, con due giornate di anticipo, l’Atalanta under23, nell’ultima gara casalinga di campionato, ha bli...