Martina Caironi in vetta al ranking stagionale sui 100 T63

Alessia Pezzotta |

Esordio positivo all’aperto di Martina Caironi, che all’Italian Open, meeting internazionale di atletica paralimpica, ferma il cronometro sui 100 metri T63 sul tempo di 14.54. Durante la gara, sul rettilineo di Jesolo, spirava vento contrario di -1.1. La prestazione pone la bergamasca delle Fiamme Gialle, pluricampionessa e primatista del mondo dei 100 metri T63, in testa al ranking mondiale stagionale. 

Si riparte e mi sono sentita abbastanza bene, anche se in queste condizioni climatiche per me è sempre un po’ dura, visto che il moncone non si riscalda bene e conta molto la temperatura – ha dichiarato Martina Caironi al sito Fispes – Il crono non mi soddisfa perché in allenamento sto facendo cose interessanti, ma sono tranquilla perché era la gara d’esordio. Mi aspetta un maggio ricco di gare in cui farò anche il lungo e vedremo se ai Mondiali o addirittura prima riuscirò a guadagnare qualche centimetro. Ho aumentato velocità e forza e, come dice il mio allenatore Gianni Marcarini, i risultati vengono da sé. Il prossimo obiettivo? Punto sicuramente a scendere sotto i 14 secondi perché è un tempo che ho nelle gambe. Per questo sono sicura che con Ambra Sabatini e Monica Contrafatto daremo vita a una grande sfida alla rassegna iridata di luglio a Parigi”.

La prova di Martina Caironi sui 100 metri all’Italian Open a Jesolo (Ph: Massimo Bertolini / Marco Mantovani / FISPES)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Atalanta For Special realizza un poker con Cagl...

Redazione |
25 Febbraio 2024
Nuova partita e nuova vittoria per l’Atalanta For Special che, al Play Sport Village di Busto Garolfo in provincia di Milano, si è imposta 4-0 nell...

SBS Montello BG obiettivo quinto posto

Redazione |
24 Febbraio 2024
Non è riuscita a SBS Montello Bergamo l’impresa in terra sarda per ribaltare il risultato nei confronti della Dinamo Lab Banco di Sardegna. Sfumato...

SBS Montello BG in cerca di riscatto in Sardegna

Redazione |
22 Febbraio 2024
Si parte dal ‘meno 12’ della partita di andata dei quarti di finale, che ha lasciato tanto amaro in bocca alla SBS Montello Bergamo. Un’amarezza ch...