Outdoor

Martina Caironi vola all’esordio nel lungo a Parigi

14 Giugno 2024

Simone Fornoni

Martina Caironi è tornata a gareggiare dopo un infortunio che l’ha tenuta lontana dalle pedane per diversi mesi. E ha scelto di farlo in occasione del WPA Grand Prix di Parigi, ultima tappa del circuito internazionale di World Para Athletics, allo stadio Charléty dove la scorsa estate ha ottenuto la vittoria iridata nel salto in lungo. Avere superato i 5 metri (il suo record del mondo è di 5,46) rappresenta un ottimo esordio, che fa ben sperare sia per i campionati italiani di fine giugno, sia soprattutto per le Paralimpiadi di Parigi. “Si è trattato di una gara di esordio, quindi dovevo prendere le misure. Il vento cambiava un po’, ma ero tranquilla. Dopo il secondo salto ho fatto un cambio lamina e sono arrivata al risultato di 5,08 che mi lascia soddisfatta. soprattutto considerando il problema alla schiena degli ultimi mesi, seppure questo non sia del tutto risolto. Mi sento di dire che da qua partiamo verso le Paralimpiadi. Adesso mi aspettano alcune gare, ma voglio dosare le energie in vista dei Giochi”.

Esordio stagionale positivo per Martina Caironi, che ha scelto di misurarsi con la pedana del salto in lungo a Parigi (credits: Fispes)

Condividi l'articolo

ARTICOLI CORRELATI

Europei Moto d’Acqua, i Cadei in Ungheria

19 Luglio 2024

Redazione

Sono oltre 160 i piloti giunti da ogni parte d’Europa a Gyor in Ungheria pronti a sfidarsi in…

Leggi di più

Arcene Tamburello cede al tie-break a Castiglione

14 Luglio 2024

Michela Corvetto

Sconfitta con rammarico per Arcene Tamburello, che nel quattordicesimo turno…

Leggi di più