Martina Trevisan e altri talenti

Federica Sorrentino |

C’è un filo sottile che lega i top player della racchetta ai campi di tennis bergamaschi. Perché se si scava nel curriculum sportivo dei più bravi al mondo, bene o male un passaggio importante in terra orobica. Non solo Sinner e Berrettini, i quali hanno dato spettacolo e trionfato prima di salire nell’Olimpo del ranking. Quando non ci sono gli uomini a centrare grandi traguardi, ecco le donne. La toscana Martina Trevisan sta facendo parlare, o meglio riparlare di se’, avendo centrato le semifinali del Roland Garros, sei anni dopo Sara Errani che sulla terra rossa di Parigi dovette arrendersi a Serena Williams. Pochi sanno, o ricordano, se non i grandi appassionati del tennis, che Martina Trevisan giocò e vinse nell’agosto 2016 il torneo Itf di Bagnatica. Due anni fa Trevisan arrivò ai quarti parigini, ma stavolta l’impresa le permetterà di arrivare tra le Top 30 al mondo. Allora, non disdegnate di seguire i tornei internazionali di Bergamo. Motivo in più? Un’altra delle semifinaliste a Parigi 2022 e’ la polacca Iga Swiatek (vincitrice del Città dei Mille nel 2017), attuale numero uno al mondo. 

Martina Trevisan rinata agonisticamente e in semifinale al Roland Garros (credits: federtennis)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Gente di Dublino

Federica Sorrentino |
22 Maggio 2024
Sono trascorsi 10 anni e un secolo dalla pubblicazione del libro “Gente di Dublino”, meglio noto come “Dubliners”, scritto da James Joyce. Avrebber...

Sinner nr 2 ATP talento nato al Challenger di B...

Federica Sorrentino |
31 Marzo 2024
Non tutti i tornei del circuito ATP Challenger possono vantare almeno due vincitori tra i Top 10 del ranking mondiale. Bergamo, con il suo Trofeo F...

Quando il FairPlay fa capolino nello spogliatoio

Federica Sorrentino |
13 Settembre 2023
Se vi chiedeste dove abita il FairPlay, la risposta non potrebbe che essere “ovunque”. Gian Piero Gasperini ama raccontare che la squadra più vince...