Masciarelli esperienza al servizio di BB14

Fabrizio Carcano |

È a Bergamo da appena sette giorni, ha esordito sei giorni fa nella sconfitta casalinga contro Padova: Dario Masciarelli, ultimo innesto della Bergamo Basket 2014, è stato presentato ufficialmente nel tardo presso la sede di Dalmine dello sponsor giallonero Ferretti Casa. 

Classe 1998, professionista da diversi anni tra A2 e B, ragazzo con la valigia da dieci squadre diverse in carriera, due pitbulls ad attenderlo nella natia Pescara, affidati alla mamma, e una famiglia costruita ad appena 24 anni. Questo il pillole il ritratto della guardia ala abruzzese, soprannominato l’Airone. 

“A Pescara mi avevano affibbiato il nickname l’Airone per l’apertura di braccia, ma sono sempre stato innamorato di Iverson anche come personaggio, una testa calda che se ne fregava di tutto. Talento infinito e garra clamorosa”

Da pochi giorni a Bergamo ma già ben integrato con il gruppo giallonero. 

Mi sono aggiunto a una squadra abbastanza giovane, io posso darle molto atletismo e un pochino d’esperienza. Posso dare una grossa mano difensivamente occupando più ruoli, ma soprattutto ho sposato un progetto. Mi sono ambientato bene, è stata una scelta ponderata, perché un progetto è difficile da trovare, anche su me stesso. Sono tutti ragazzi super, alla mano, gente che ha voglia di lavorare e migliorarsi. Nessuno si tira indietro, nemmeno in allenamento. Una motivazione in più”

Bergamo motivata, ma attesa da una difficile trasferta sul campo di Capo D’Orlando. 

Ma Masciarelli è ottimista sul girone di ritorno della BB14: “Le prossime partite sono fondamentali, perché scontri diretti. Bisogna portarne via il più possibile, l’Orlandina ha solo 4 punti più di noi, ha perso Sandriche era un tassello importante. E’ alla nostra portata. La classifica è molto corta, basta qualche vittoria e ti ritrovi più su”.  

Dario Masciarelli è stato presentato ufficialmente dopo avere esordito nel match casalingo perso con Padova (credits: ufficio stampa BB14)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

BB14 e BluOrobica promosse ai playoff

Fabrizio Carcano |
21 Aprile 2024
La Bergamo Basket battendo in casa all’Italcementi la quotata Fulgor Fidenza per 81-70 ha chiuso al quarto posto nel girone nord est dei PlayIn Gol...

Blu Basket ci prova ma non arriva a Cento

Redazione |
21 Aprile 2024
La Blu Basket ci prova, ma Cento passa a Treviglio anche in virtù delle maggiori motivazioni di classifica. Il pregara è pura emozione al PalaFacch...

Medico senza tesserino e Edelweiss Albino perde...

Luciano Locatelli |
20 Aprile 2024
Non era mai successo, così almeno secondo testimonianza dei dirigenti della società Edelweiss Albino, che una partita non venisse disputata e persa...