Mattia Casse saggia il SuperG in ottica discesa

Federico Errante |

Aleksander Kilde rovina la festa degli svizzeri e conquista Wengen. Il norvegese (tempo 1.47.84) firma un’impresa di qualità e solidità centrando il successo numero 18 in carriera, nono in superG e quinta stagionale (la seconda in velocità). Continua il duello con l’elvetico Marco Odermatt oggi terzo (+0.66) e preceduto a sorpresa dalla prodezza del compagno di squadra Stefan Rogentin (+0.27). Per l’Italia la lieta novella giunge dalla resurrezione di Dominik Paris che termina quinto e, soprattutto, da metà tracciato in poi mette in onda una perfomance analoga a quella di Kilde. Un’iniezione di fiducia a dir poco provvidenziale per il fuoriclasse della Val d’Ultimo, per la sua stagione e in particolare in ottica dei Mondiali di Courchevel e Meribel in agenda a febbraio. Discreto Mattia Casse (13mo) nonostante un po’ di vento trovato nella parte alta della pista. Per l’atleta di Moncalieri e residente da tempo a Chiuduno un’altra “tacca” sul percorso della continuità e certezze in più in ottica della discesa sul Lauberhorn, sabato 14 gennaio alle 12,30. Specie perché nella prova di mercoledì 11 gennaio il 32enne piemontese ha staccato il terzo tempo. 
Caduti nello stesso punto,  la Minschkante, fortunatamente senza conseguenze  sia Christof Innerhofer sia Giovanni Franzoni, out anche Nicolò Molteni. Gli altri: 19mo Guglielmo Bosca, a secco Matteo Franzoso e Florian Schieder. 

Cambio di programma, invece, per le donne a St Anton (Austria). Vista l’impossibilità di far disputare anche il secondo test cronometrato di discesa (neve troppo molle nel tratto in alto), spazio a due superG consecutivi, sabato 14 e domenica 15 gennaio, sempre alle ore 11. Con la leader della classifica di specialità Elena Curtoni e a Sofia Goggia, la pattuglia tricolore sarà rappresentata da Marta Bassino, Federica Brignone, Nicol Delago, Nadia Delago, Roberta Melesi, Karoline Pichler e Laura Pirovano.

Casse ha chiuso al 13esimo posto il SuperG di Wengen (Ph: Alice Russolo)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Michela Moioli è maestra di snowboard

Federico Errante |
17 Aprile 2024
Un altro traguardo raggiunto da Michela Moioli:la campionessa alzanese è diventata maestra di snowboard. A Ponte di Legno ha sostenuto e passato l&...

La Coppa Italia premia la stagione di Martina B...

Federico Errante |
12 Aprile 2024
Martina Bellini, un bilancio positivo è la migliore delle risposte. La fondista di Clusone ha vinto la Coppa Italia e manda in archivio una stagion...

Assoluti senza podio per Filippo della Vite

Federico Errante |
6 Aprile 2024
Filippo della Vite saluta con il quarto posto agli Assoluti. In Val Senales il ragazzo di Ponteranica termina la sua annata da “ciapa no” con la ri...