Medici runner pro vaccini anti-Covid in Africa

Marta Nozza Bielli |

Alla 20a edizione della Milano Marathon, che si corre domenica 3 aprile sul percorso cittadino con partenza e arrivo in corso Venezia, non mancheranno atleti e amatori bergamaschi. L’anno scorso la manifestazione ha fatto segnare la migliore prestazione mondiale del 2021 in virtù del crono di 2h02:57 firmato dal vincitore Titus Ekiru (Kenya), il tempo più veloce mai corso in Italia. Insieme ai grandi interpreti della mezza maratona, come l’etiope Amedework Walelegn, 58:40 nel mese di febbraio e già medaglia di bronzo ai Mondiali di mezza del 2020, ci sarà ancora spazio per la particolare formula a staffetta, la Lenovo Relay Marathon (staffetta), collegata al charity program, che permette di dividere il percorso ufficiale in 4 frazioni di lunghezza compresa tra i 6,5 e i 14,7 km ciascuna, attraendo i runner che desiderano prendere parte a una grande manifestazione sportiva sposando un progetto solidale. Tra le oltre 3 mila squadre ci sarà quella composta dai medici dell’Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, che correranno a scopo benefico con i colori del CUAMM (Collegio universitario aspiranti medici missionari) o scopo benefico per sostenere la campagna “un vaccino per noi”. L’obiettivo è raccogliere fondi per l’acquisto di 50 coolbox per il trasporto di vaccini contro il Covid 19 in Africa, mantenendo la catena del freddo fino all’arrivo, anche nei villaggi più lontani. A guidare i medici runner sarà il Dott. Federico Chiodini, direttore dell’Unità di Ortopedia e Traumatologia dell’ospedale Papa Giovanni XXIII.

In primo piano, il dott. Federico Chiodini, dir. Unità di Ortopedia e Traumatologia Osp. Papa Giovanni XXIII.

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Max&Maic alla consolle di Cortina

Federico Errante |
19 Gennaio 2023
M&M potrebbe essere un brand in grado di andare per la maggiore. In realtà, declinato in bergamasco, è molto di più. Due coetanei, classe 1978,...

ITA Airways dedica A320neo a Giacinto Facchetti

Michele Ferruggia |
4 Gennaio 2023
La compagnia aerea ha approntato il suo primo aeromobile A320neo, dedicandolo al calciatore Giacinto Facchetti. I lavori di colorazione della livre...

Glenn Stromberg tra i benemeriti di Bergamo

Redazione |
22 Dicembre 2022
Lo sport ha conosciuto momenti di gloria, insieme a figure e associazioni benemerite, nella cerimonia di consegna delle civiche benemerenze che il ...