Mirko Testa bronzo nella crono mondiale paraciclismo

Michela Corvetto |

Esordio col botto per la Nazionale paraciclismo, che nel primo giorno di gare al Mondiale di Baie-Comeau, nella giornata dedicata alle cronometro per handbike e tricicli, conquista quattro maglie iridate e ben dieci medaglie, una delle quali se l’è presa una new entry che di new entry sembra avere però ben poco, visto che al suo primo anno in Nazionale ha già agguantato 3 medaglie internazionali. Si tratta del bergamasco Mirko Testa bronzo nella cronometro mondiale MH3: 25 anni, ex atleta di motocross, l’azzurro continua a dimostrare come per lui l’handbike sia rivalsa, passione e tanto divertimento. Un amore sbocciato da appena tre anni e decisamente corrisposto, visti i risultati.

Podio iridato al primo anno in Nazionale per Mirko Testa (credits: federciclismo.it)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Alla Dario Acquaroli MTB disabili intellettivi ...

Redazione |
27 Maggio 2024
Sabato 28 e domenica 29 settembre 2024, in occasione di La Dario Acquaroli, l’importante gara internazionale MTB in programma a Iseo, si svolgerà a...

Nazionale Calcio Sordi ai quarti dell'Europeo

Federica Sorrentino |
27 Maggio 2024
La nazionale italiana di calcio della Federazione Sport Sordi Italia, allenata dal bergamasco Igor Trocchia, si è qualificata per i quarti di final...

Bonacina e Cancelli d’argento agli Europei Para...

Michele Ferruggia |
25 Maggio 2024
Si sono conclusi con tre medaglie di argento targate Bergamo i Campionati Europei Para-Archery nel Parco Archeologico di Ostia Antica. Due al collo...