Moioli 2a in gara e 3a in Coppa del Mondo di snowboardcross

Federico Errante |

Michela Moioli è seconda nell’ultima gara di Coppa del Mondo di snowboardcross. A Mont St Anne, in Canada, l’alzanese accarezza il successo poi deve arrendersi ad una Charlotte Bankes in incredibile formato diesel. La britannica bissa il trionfo di sabato sfoderando il suo marchio di fabbrica ovvero la capacità di risalita da dietro. Michela, dal canto suo, mette la tavola davanti per gran parte dell’atto conclusivo poi artiglia comunque una pregevole piazza d’onore. Il podio numero 42 è la conferma assoluta del valore di una campionessa che, al rientro, si è giocata il trofeo fino alla penultima gara. Chiaro che, più che i quarti posti, pesino il 13mo nel bis di Montafon (manovra azzardata con caduta annessa) ed il nono nella “prima” di Sierra Nevada quando è stata tamponata dall’americana Gaskill. Come già accaduto sabato, ci pensa Bankes a mettere la sua tavola davanti a tutte con una rimonta pazzesca che funge da miglior modo per abdicare a favore di Chloe Trespeuch dopo due sfere di cristallo di fila, nel 2022 e nel 2023. La neo campionessa invece si accontenta del piazzamento ai piedi di un podio sul quale sale l’australiana Josie Baff. A proposito di podio: Moioli chiude terza nella graduatoria generale con 704 punti con Trespeuch a 792 e Bankes a 757. Il 33mo podio dello snowboard in quest’annata, tra cross e alpino, garantisce all’Italia anche il secondo trionfo nella Coppa per Nazioni: azzurri a 4891 punti, Austria a 4804 e Giappone a 4443. Sul fronte maschile Eliot Grondin è irresistibile: altro successo, il sesto, il secondo consecutivo giusto per onorare fino in fondo la Coppa del Mondo alzata al cielo. Come sabato secondo l’australiano Cameron Bolton mentre il tedesco Leon Ulbricht è terzo. Sesto e migliore dei nostri Omar Visintin. Out agli ottavi Lorenzo Sommariva e Tommaso Leoni, ai sedicesimi Niccolò Colturi. 

Michela Moioli, in una foto d’archivio, ha chiuso al secondo posto l’ultima gara stagionale disputata in Canada (Ph: Pentaphoto)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Sofia Goggia animus pugnandi è tornata sugli sci

Federico Errante |
18 Giugno 2024
“Quattro mesi dopo… È stata durissima e non sarà facile. Penso intimamente peró che sia già stratosferico aver messo gli sci per due giorni a...

Goggia e Moioli inseguono l’oro mondiale che manca

Federico Errante |
12 Giugno 2024
Una stagione mondiale. Saranno 14 le discipline della galassia Fisi che nell’annata 2024/2025 metteranno in palio i rispettivi titoli iridati...

Paola Magoni “l’altra” Rosa Camuna

Federica Sorrentino |
30 Maggio 2024
Il paese natio di Selvino aveva riservato a Paola Magoni una festa fantasmagorica per celebrare il quarantennale dell’oro olimpico nello slalo...