Moioli torna sul podio dopo 21 mesi

Federico Errante |

Ventuno mesi dopo, riecco Michela Moioli. A Les Deux Alpes, in Francia, la 28enne campionessa alzanese torna su un secondo gradino del podio che ha il significato della fine di un incubo. Dopo un anno decisamente complesso, il graffio della fuoriclasse arriva alla prima vera opportunità in Coppa del Mondo. Reduce dal buonissimo sesto posto nel Team Mixed con Omar Visintin (oggi sesto e migliore dei nostri nella gara vinta dal canadese Eliot Grondin), Miky mette tutte in fila già dalle qualifiche del mattino stampando il miglior crono. Alle sue spalle la transalpina Chloe Trespeuch, colei che l’avrebbe beffata in finale sorpassandola sul misto per poi mettere una marcia troppo alta per tutte. Ma per la portacolori dell’Esercito è un argento di platino davanti all’australiana Belle Brockhoff proprio per come ha preso forma. Ossia riportando alla mente le prodezze costruite gradualmente, vincendo di classe i quarti e le semifinali. Esattamente come stavolta. Per prendere un’altra piazza d’onore dopo quella del 12 marzo 2022 a Reiteralm (Austria).  “Non ho parole – ha detto Moioli a Fisi.org-. Mi sono divertita molto ed era da molto tempo che non andava cosi. Sono super felice e, oltre alla mia famiglia, voglio ringraziare tutto il team che mi ha permesso di andare così veloce. Non sono ancora tornata del tutto. ma sto molto meglio”. Lacrime di gioia anche per il dt Cesare Pisoni: “Abbiamo pianto tutti – sorride – e già dalla qualifica mi aveva emozionato perché si è capito bene quali fatiche abbia fatto per tornare ad essere dove merita di stare.  E’ tornata ad essere un animale da gara, aspetto molto importante. Un ringraziamento anche Claudio Fabbri, l’allenatore che la segue da vicino, perché è riuscito a farle dare il massimo. La prossima gara in casa a Cervinia (15-17 dicembre ndr) sarà uno spettacolo”. Solo Caterina Carpano, eliminata ai quarti, nelle 16. Eliminate tutte le altre, esattamente come – a sorpresa – la campionessa uscente Charlotte Bankes:  Sofia Groblechner (20ma), Marika Savoldelli (26ma), Francesca Gallina (27ma) e Sofia Belingheri (29ma). 

Michela Moioli seconda alle spalle della la transalpina Chloe Trespeuch sulla pista di Les Deux Alpes (Ph: Pentaphoto/FISI)

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Michela Moioli torna a vincere dopo due anni

Federico Errante |
3 Marzo 2024
Michela Moioli torna al successo. E a Sierra Nevada raccoglie tutti i frutti di un percorso lungo, sofferto, ma finalmente baciato dalla fortuna. A...

Della Vite fa zero in gigante ad Aspen

Federico Errante |
2 Marzo 2024
Della Vite uno “zero” gigante ad Aspen, ancora una volta. Venerdì dopo la luce verde davanti ad Odermatt nella prima manche, stavolta n...

Moioli incrocia la malasorte e va - 100 in Copp...

Federico Errante |
2 Marzo 2024
Contatto, caduta e Michela Moioli vive un’altra giornata di fiele. A Sierra Nevada, in Spagna, la Coppa del Mondo di snowboardcross riserva u...