Non ci resta che vincere

Federica Sorrentino |

L’Atalanta vuole confermarsi brillante quando gioca in Europa. Non solo, dovrà fare più del solito perché nella gara di ritorno con il Lipsia a Bergamo conta solo vincere. Proverà a farlo giocando con intelligenza e qualità, in una gara che lo stesso Gasperini ha definito imprevedibile e dovrà essere gestita facendo leva sulla intensità, ma soprattutto senza distrazioni. Per andare a segno appare fondamentale il peso di Zapata, garantendo il necessario equilibrio tra i reparti per coprire gli spazi ed evitare le possibili ripartenze dei tedeschi.

Gian Piero Gasperini nel corso della conferenza stampa della vigilia di Atalanta-Lipsia

La presentazione di Atalanta-Lipsia a cura di Federica Sorrentino

Condividi l'articolo

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

i nostri articoli

Occhi puntati su Zapata

Fabio Gennari |
23 Settembre 2022
L’Atalanta di Gasperini, dopo la sosta per le Nazionali in cui sono impegnati 12 giocatori della rosa, affronterà a Bergamo la Fiorentina di ...

Atalanta fucina di nazionali

Eugenio Sorrentino |
22 Settembre 2022
C’è il solo Rafael Toloi nella selezione azzurra di Roberto Mancini a rappresentare l’Atalanta. L’italo-brasiliano, campione europeo nel 2021, è ri...

Giorgio Scalvini marchio di qualità

Federica Sorrentino |
21 Settembre 2022
Giorgio Scalvini, 19 anni il prossimo 11 dicembre, è già più di un predestinato. Possiede già, oltre che piedi buoni e struttura fisica, intelligen...